Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Gestione flotta con blockchain in Italia


La nuova soluzione per la gestione della flotta si chiama Veicoli Business e si basa sulla tecnologia blockchain, che fornisce ai gestori del parco uno standard di autorevolezza sui dati. L'applicazione unisce la blockchain con l'Internet delle Cose, fornendo sia il software, sia le periferiche da installare sui veicoli. Oltre a tracciare gli spostamenti del veicolo, l'applicazione invia automaticamente la conferma della presa in consegna, dello scarico della merce, della temperatura di trasporto e di altri dati come orari di scarico e ulteriori informazioni su resi e ritiri. Dal carico della merce sul camion alla sua consegna a destinazione, il gestore della flotta può consultare le informazioni tramite cloud, connettendosi direttamente con la blockchain di riferimento.
Veicoli Srl precisa che "la soluzione è bastata sull'infrastruttura blockchain di Ethereum che garantisce alto livello di decentralizzazione e integrità dei dati, massima autorevolezza e terzietà. Il risultato è la creazione di un digital ledger interno alla piattaforma Veicoli Business da cui gli operatori di settore possono accedere alla blockchain e verificare tutti i dati in tempo reale". Questa soluzione per l'autotrasporto è stata realizzata in collaborazione con alcuni operatori della logistica farmaceutica e con Univex. Secondo l'azienda, essa "permette ai gestori delle flotte di ottenere un risparmio del 18% in termini di tempo e risorse".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’Europa riconosce le proroghe dei documenti di camion e autisti

    L’Europa riconosce le proroghe dei documenti di camion e autisti

    Il 20 maggio 2020, il Consiglio d’Europa ha definitivamente approvato il Regolamento che estende all’intera Unione Europea le proroghe attuate da alcuni Paesi sulle scadenze dei documenti degli autisti e le revisioni dei veicoli industriali. Rinvio anche delle tasse portuali.

Logistica

  • Confetra vuole più risorse per i porti

    Confetra vuole più risorse per i porti

    Commentando il Decreto Rilancio, il presidente di Confetra riconosce passi in avanti sulle agevolazioni fiscali, ma chiede maggiori risorse per i porti e un processo di semplificazione.

Mare