Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Tecnica

Normativa

Ultime notizie

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    2 Luglio 2020 - Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

  • Tappa intermedia per il tunnel ferroviario di base del Brennero

    2 Luglio 2020 - A luglio sarà completato lo scavo del tunnel esplorativo tra le due fermate d’ Innsbruck e di St. Jodok della galleria ferroviaria di base del Brennero. Un traguardo anche simbolico, ma da non sottovalutare. Ma sono ancora possibili ritardi nell’apertura, prevista per il 2028.

  • Rimbalzo a giugno del cargo aereo globale

    2 Luglio 2020 - Le stime di Clive Data Service sul trasporto aereo globale delle merci mostrano una lieve ripresa a giugno 2020 rispetto al mese precedente, mentre alcune aree del mondo stanno ancora vivendo la prima fase dell'emergenza Covid-19.

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    2 Luglio 2020 - La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

  • Presa la banda che saccheggiava la logistica Sda del piacentino

    2 Luglio 2020 - I Carabinieri hanno concluso un’indagine su furti avvenuti nella piattaforma logistica Sda di Piacenza dal 2017 e che hanno causato un ammanco complessivo di dieci milioni di euro. Tra gli indagati anche magazzinieri e camionisti.

  • In Francia il primo distributore d’idrogeno per camion

    2 Luglio 2020 - Air Liquide annuncia la costruzione della prima stazione di rifornimento d’idrogeno ad alta pressione per rifornire i veicoli industriali a trazione elettrica. Sorgerà Fos-sur-Mer, nella Regione Provence-Alpes-Côte d'Azur.

  • Corte dei Conti ha radiografato i contributi per l’autotrasporto

    2 Luglio 2020 - La Corte dei Conti ha diffuso una relazione sul fondo per l’autotrasporto dove chiede alcune modifiche all’attuale sistema, tra cui pagamenti più rapidi ed evitare la distribuzione a pioggia. Bisogna anche aumentare i fondi per la realizzazione delle aree di sosta dei veicoli industriali.

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    1 Luglio 2020 - Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.

  • Il porto di Venezia naviga verso il commissariamento

    1 Luglio 2020 - Annullata anche la terza seduta per approvare il bilancio del porto di Venezia, che ora rischia il commissariamento. È il risultato dello scontro tra Autorità portuale da un lato e Comune di Venezia e Regione Veneto dall’altro.

  • Trasportounito mobilita l’autotrasporto ligure

    1 Luglio 2020 - L’associazione degli autotrasportatori Trasportounito pone un ultimatum di 48 ore per risolvere l’emergenza viabilistica in Liguria, poi avvierà manifestazioni fino al fermo dei servizi. Il porto programma ingressi dei camion a fasce orarie.

  • L’autotrasporto mondiale perderà 550 miliardi nel 2020

    1 Luglio 2020 - L’Iru ha stimato che l’intero comparto del trasporto merci su strada perderà nel 2020 almeno 550 miliardi di euro, soprattutto a causa delle conseguenze della pandemia di Covid-19. Una perdita senza precedenti.

  • Sequestrata droga per un miliardo al porto di Salerno

    1 Luglio 2020 - La Guardia di Finanza ha compiuto nel porto di Salerno il più grande sequestro di metanfetamine a livello mondiale, dopo avere trovato in tre container oltre 14 tonnellate di droga, probabilmente prodotta dall’Isis per finanziarsi.

  • Nasce il giornale dedicato ai camion e bus storici

    1 Luglio 2020 - Il 28 giugno la Fondazione Negri ha presentato al raduno di Burolo d’Ivrea il primo numero del giornale bimestrale Camion & Bus Storici, dedicato ai veicoli industriali d’epoca. È distribuito in una edizione digitale da 96 pagine.

  • Terminati risarcimenti all’autotrasporto per il crollo Morandi

    1 Luglio 2020 - L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale ha terminato il 30 giugno di pagare a 1125 imprese di autotrasporto il risarcimento per le maggiori spese sostenute nel 2019 a causa del crollo del viadotto Polcevera dell’autostrada A10.

  • Autotrasporto container ligure sospende il fermo di luglio

    1 Luglio 2020 - Le associazioni dell’autotrasporto che avevano proclamato il fermo del container dal 30 giugno al 4 luglio lo hanno sospeso su richiesta delle segreterie nazionali, in attesa dei risultati della trattativa con il ministero dei Trasporti sui tempi generali del settore.

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.