Primo piano

  • Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Dopo la fase di certificazione e formazione del personale, è diventata operativa la nuova compagnia italiana di trasporto ferroviario delle merci Evm Rail, che opera anche in ambito internazionale.

Podcast K44

Normativa

Chi Siamo

Trasporto Europa è una rivista online dedicata al mondo dei trasporti e della logistica, che fonde le potenzialità di un giornale online con le possibilità di interazione di una web-community.

Editore di Trasporto Europa è Cronoart Srl, una società editoriale e di servizi che opera nell'editoria professionale, web design e comunicazione.

La redazione della testata è affidata a giornalisti esperti del settore.

TrasportoEuropa è una testata registrata al Tribunale di Milano col numero 284 in data 8 ottobre 2015.

Direttore responsabile: Michele Latorre.

 
Cronoart Srl
Via Giuseppe Frua, 16
20146 Milano
P.Iva: 03143330961
Tel. +39 02.36557630

Videocast K44

Autotrasporto

  • Pioggia di multe ai camion fermi di notte sull’A22

    Pioggia di multe ai camion fermi di notte sull’A22

    Nel secondo fine settimana di ottobre, la Polizia Stradale ha inflitto ventidue multe agli autisti di altrettanti veicoli industriali che si erano fermati per rispettare i tempi di riposo nelle piazzole di sosta dell’autostrada A22. Scoperti anche due autobus che trasportavano merci in conto terzi: multa di oltre seimila euro.

Logistica

  • Operativo lo hub di Dhl a Malpensa

    Operativo lo hub di Dhl a Malpensa

    Il nuovo hub di Dhl nell’aeroporto della Malpensa ha iniziato a lavorare, senza ancora un'inaugurazione ufficiale. Si estende su una superficie di 55mila metri quadrati e ha richiesto un investimento di 109 milioni di euro. Aumenterà anche il traffico degli aerei. Ma i sindacati di base protestano a Orio al …

Mare

  • DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    Lo spedizioniere tedesco DB Schenker starebbe lasciando le portacontainer di Maersk perché considera la compagnia marittima danese più un concorrente che un fornitore di servizi, dopo che ha integrato Damco nella sua struttura. Potrebbe essere l'inizio di una tendenza.