Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • Il porto di Rotterdam apre il cielo ai droni

    Il porto di Rotterdam apre il cielo ai droni

    L’Autorità portuale di Rotterdam assegna uno spazio aereo dedicato al volo degli apparecchi a guida autonoma, perché sta aumentando il numero dei droni usati per la sicurezza, le ispezioni e nel prossimo futuro per il trasporto.

Podcast K44

Cronaca

  • Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    La Polizia Stradale di Modena ha scoperto una manomissione del cronotachigrafo su un autoarticolato fermato sull’A1. Oltre alla multa, denuncia per autista e titolare dell’azienda di autotrasporto.

Normativa

Mare

  • Sciopero nei terminal Gnv il 3 ottobre

    Sciopero nei terminal Gnv il 3 ottobre

    I sindacati confederali hanno indetto uno sciopero di 24 ore per tutti i lavoratori dei terminal della compagnia marittima Gnv dopo un episodio di autoproduzione nel porto di Genova. La replica della società.

Autotrasporto

    Guerra Ucraina | l’Europa pensa a un piano per le importazioni

    L’Ucraina è il granaio d’Europa ed è anche un partner importante per l’Unione europea. Nel biennio 2020-2021 è stato il quarto esportatore di cereali al mondo. La maggior parte di questi trasporti è avvenuta via mare attraverso i porti del Mar Nero, che però ora risultano bloccati in seguito al conflitto che coinvolge tutta la regione. Al contrario, la quota rappresentata dalla ferrovia è sempre stata contenuta. Il trasporto via mare, fino a prova contraria, finora sicuro e affidabile, dimostra come non sia esente da rischi fare affidamento su un’unica modalità, anche se questo giudizio nasce da circostante eccezionali e non altrimenti prevedibili. I collegamenti ferroviari tra l’Ucraina e l’ovest europeo assumono quindi una nuova priorità.

    Ma come intervenire in tempi rapidi per trovare una soluzione a questa esigenza ormai pressante? Il dossier è finito sul tavolo della Direzione generale Mobilità e Trasporti della Commissione Europea. L’Unione ha tutto l’interesse a mantenere aperto il canale dei trasporti con l’Ucraina, sui quali ora c’è un’attenzione particolare da parte europea, tanto da prendere il posto come scala di priorità rispetto alle relazioni a lungo raggio con la Cina.

    Anche se i tempi attuali, in pieno conflitto, non giocano a favore, secondo l’Europa occorre favorire e accelerare i piani commerciali già previsti dalle ferrovie ucraine UZ. Queste ultime hanno aperto le porte agli investitori pubblici e privati internazionali con l’obiettivo di realizzare terminal ferroviari nelle regioni occidentali del Paese, crocevia delle relazioni con Polonia, Slovacchia, Ungheria e Romania. Le UZ rendono disponibile la rete ferroviaria per potenziare il trasporto merci su rotaia, in quanto secondo un’analisi previsiva aziendale, la ferrovia sarà la modalità di trasporto più affidabile anche dopo la fine del conflitto in corso.

    In attesa di disporre di nuove strutture, le imprese ferroviarie comunque non sono state alla finestra. Per esempio, è già attivo un servizio proposto dalle austriache Rail Cargo Group (Öbb) che organizzano diversi treni del grano dall’Ucraina alla Germania con una periodicità che dovrebbe diventare quotidiana. In due mesi, da marzo ad aprile 2022, sono state trasportate 60mila tonnellate di grano. Il transito avviene dall’Ucraina attraverso Čierna nad Tisou in Slovacchia per arrivare nella Germania del nord, a Brake nella Bassa Sassonia. Un quinto dei treni ha come destinazione Repubblica Ceca e Slovacchia, tutti gli altri raggiungono la Germania sia per il mercato interno sia verso l’esportazione.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • Msc annuncia la sua compagnia aerea per le merci

    Msc annuncia la sua compagnia aerea per le merci

    Dopo l'esclusione dalla gara per Ita Airways, Msc annuncia la nascita di una propria compagnia aerea, che si chiama Msc Air Cargo. Inizierà l’attività nel 2023 col primo B777-200F operato da Atlas Air.
IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi

TECNICA

IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi
IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno
IAA 2022 | Motori elettrici compatti Schaeffler per camion

TECNICA

IAA 2022 | Motori elettrici compatti Schaeffler per camion
K44 video | Al volante del nuovo Actros L

TECNICA

K44 video | Al volante del nuovo Actros L
IAA 2022 | Cummins punta sul doppio uso dell’idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Cummins punta sul doppio uso dell’idrogeno
previous arrow
next arrow
UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili

LOGISTICA

UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili
Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi

LOGISTICA

Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi
Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei

LOGISTICA

Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei
Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno

LOGISTICA

Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno
Gruber Logistics completa acquisizione di Universal Transport

LOGISTICA

Gruber Logistics completa acquisizione di Universal Transport
previous arrow
next arrow
Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani

ENERGIE

Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani
Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni

ENERGIE

Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni
Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde

ENERGIE

Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde
Nuova proroga dello sconto accise fino al 17 ottobre

ENERGIE

Nuova proroga dello sconto accise fino al 17 ottobre
K44 video | Perché il gasolio costa più della benzina

ENERGIE

K44 video | Perché il gasolio costa più della benzina
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow