Array ( [0] => 31 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Multa 7000 euro per manomissione AdBlue


Scoprire la manomissione che permette a un veicolo industriale Euro VI di marciare a piena potenza senza usare l'additivo AdBlue è difficile, ma non impossibile quando si vuole veramente farlo. Lo dimostra la Polizia svizzera, che martedì scorso ha scoperto un camion bulgaro, guidato da un autista macedone, con questa manomissione. Lo hanno fatto gli agenti della squadra dedicata ai controlli sui veicoli industriali Schwerverkehrs Kompetenzzentrums (SVZZ), che hanno fermato l'articolato sull'autostrada A9, nei pressi di St-Maurice. Dopo avere inviato il veicolo a un centro di controllo, hanno trovato il dispositivo anti AdBlue, oltre che una violazione del tempo di guida giornaliero, che ammontava a 14 ore e 48 minuti.
Le conseguenze per l'azienda e l'autista sono pesanti, come riferisce il notiziario Polizei News: sanzione amministrativa di 8370,00 franchi (pari a 7365 euro), ripristino del veicolo alle condizioni originarie (con fattura non specificata, ma certamente senza sconti), denuncia da parte dell'amministrazione doganale per violazione della norma che regola il pedaggio dei veicoli pesanti (basato anche sulle classi Euro) e infine il divieto per l'azienda a far circolare i veicoli sul territorio svizzero.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare