Array ( [0] => 30 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Renault ricarica con batterie usate


Le batterie dei veicoli elettrici durano in genere da otto a dieci anni poi per l'uso automobilistico devono essere distrutte o riciclate, ma dispongono ancora di grandi capacità di accumulo di energia utile per applicazioni stazionarie. È questo il principio alla base delle due nuove colonnine a ricarica rapida realizzate da Renault in collaborazione con l'inglese Connected Energy, specializzata in soluzioni integrate per lo stoccaggio dell'energia.
I nuovi punti di ricarica sono equipaggiati con E-STOR, l'innovativa tecnologia sviluppata dalla società di Norfolk (Inghilterra), che utilizza batterie di seconda vita dei veicoli elettrici Renault, come Twizy, Kangoo ZE e Zoe. L'impiego di queste batterie, tecnicamente esaurite ma ancora in grado di emettere ampere, consente di stoccare energia grazie ad una alimentazione a bassa potenza e di liberare l'energia immagazzinata a potenze elevate.
Questo permette di installare soluzioni di ricarica rapida per veicoli elettrici in luoghi dove un collegamento diretto alla rete risulterebbe troppo costoso, fornendo due considerevoli vantaggi: il prolungamento della vita delle onerose batterie e lo sviluppo di una rete capillare di ricariche veloci a convenienti condizioni, come precisa Nicolas Schottey, direttore del programma batterie e infrastrutture veicoli elettrici del Gruppo Renault: "L'integrazione delle nostre batterie di seconda vita negli impianti di ricarica rapida consente agli operatori di colonnine di disporre di soluzioni economiche e costituisce un perfetto esempio dell'economia circolare".Le colonnine E-STOR sono una anteprima mondiale e i primi ad accedere al servizio saranno gli automobilisti in transito sulle autostrade di Belgio e Germania.

Davide Debernardi

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Mercedes svela l’Actros speciale Edition 2

    Mercedes svela l’Actros speciale Edition 2

    Mercedes-Benz Trucks svela un’edizione speciale dell’ammiraglia stradale Actros, denominata Edition 2, che sarà venduta da gennaio 2021 in soli quattrocento esemplari. Per chi vuole un veicolo industriale personalizzato e completo di equipaggiamenti per comfort e sicurezza.

Logistica

  • Nuovi transpallet  e stoccatori Still per corsie strette

    Nuovi transpallet e stoccatori Still per corsie strette

    Still amplia la gamma di equipaggiamenti progettati per il carico e scarico dei veicoli industriali e per lo stoccaggio in corsie strette con il transpallet EXH-S 20/25 e lo stoccatore doppio EXD-S 20. Posto di guida più confortevole e sicuro.

Mare

  • Ripresa estiva del container al porto di Genova

    Ripresa estiva del container al porto di Genova

    Ad agosto, il porto di Genova resta in rosso rispetto allo stesso mese del 2019 ma mostra un recupero rispetto ai mesi precedenti per quanto riguarda il tonnellaggio complessivo. Ma i container crescono anche rispetto allo scorso anno, compresi quelli gateway pieni.