Array ( [0] => 30 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

L’Iveco Nikola pesante elettrico pronto nel 2021


Due mesi dopo avere annunciato l'ingresso nel capitale della statunitense Nikola, Iveco presenta in Europa il modello Tre sviluppato dalla Casa nordamericana per il mercato europeo. Il veicolo utilizza la catena cinematica elettrica progettata da Nikola nel progetto Nikola Tre, ossia quello del camion elettrico per il mercato europeo, e la cabina che prende dal nuovo Iveco S-Way. Secondo quanto ha dichiarato il presidente di Nikola, Marc Russel, l'Iveco-Nikola sarà venduto nel 2021 nella versione con batterie e nel 2023 in quella con celle a combustibile, ossia alimentata a idrogeno. La versione con batterie sarà mossa da un motore elettrico da 720 kW e avrà un'autonomia di 400 chilometri, quindi sarà destinata soprattutto alla distribuzione regionale e sarà in concorrenza con i modelli già sviluppati da altri costruttori europei, come Man, Mercedes e Renault Trucks. La versione più innovativa sarà quella a idrogeno, che offrirà un'autonomia di mille chilometri e che quindi potrà essere usata anche per il trasporto di linea sulla lunghe distanze. Rusel ha dichiarato che Nikola s'impegnerà a produrre idrogeno da fonti rinnovabili, per azzerare le emissioni di gas serra.
PRIMI DETTAGLI E FOTO DELL'IVECO NIKOLA TRE

{youtube}vGVb9yQ2s4o{/youtube}

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    Cinque sigle dell’autotrasporto chiedono un incontro al Governo per affrontare i problemi degli autotrasportatori dell’acciaio che lavorano con l’ArcelorMittal, soprattutto il ritardo dei pagamenti e la revisione delle condizioni contrattuali.

Logistica

  • Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Dopo i 107 casi di positività al coronavirus, i controlli dell’Ausl di Bologna hanno rivelato almeno diciotto persone positive che operano nella vicina piattaforma Tnt. I sindacati chiedono provvedimenti per fermare il contagio.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.