Array ( [0] => 14 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Treno DB Schenker tra Verona e Xi’an


Mercoledì 28 agosto è la data in cui l'interporto di Verona riceverà il primo treno merci diretto con la Cina, precisamente con origine il Xi'an International Inland Port. Lo ha reso noto l'operatore logistico DB Schenker spiegando che si tratta di un nuovo servizio regolare appena partito nell'ambio del più ampio progetto One Belt One Road Initiative. Dopo questo primo convoglio partito lo scorso 12 agosto ne dovrebbero seguire altri con cadenza regolare. Il tempo impiegato per coprire la tratta è di 16 giorni e la distanza percorsa di 11.500 chilometri. Il servizio è diretto è non prevede il trasbordo ad Amburgo o a Duisburg. Prima dell'interporto di Verona negli ultimi dodici mesi erano stati avviati servizi intermodali merci sperimentali con la Cina anche dagli inland terminal di Melzo (Milano) e Mortara (Pavia) ma senza successo. Questo nuovo collegamento ferroviario annunciato da DB Schenker arriva a poche settimane di distanza dall'annuncio di un altro servizio intermodale che la casa automobilistica Volvo intende utilizzare per far giungere in Italia le auto prodotte dal proprio stabilimento di Daqing, in Cina, via treno. I trasporti in questo caso sono curati dall'operatore ferroviario belga Lineas (ex B Cargo ed ex B Logistics). Nel nostro Paese il terminal capolinea di questo traffico è Sacconago, in provincia di Varese, e il convoglio in questione effettua una sosta a Ghent, in Belgio.

Nicola Capuzzo

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Etsc chiede più sicurezza per i veicoli industriali

    Etsc chiede più sicurezza per i veicoli industriali

    Secondo un rapporto dell’European Transport Safety Council, un morto sulle strade europee su quattro è avvenuto in incidenti stradali che hanno coinvolto i camion. L’organizzazione chiede regole più stringenti per la sicurezza dei veicoli pesanti.

Logistica

Mare