Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Nuovo Canale di Panama aprirà a giugno?


Jorge L. Quijano, amministratore dell'Autorità di Panama, ha dichiarato all'American Journal of Transportation che il ritardo dell'apertura del nuovo Canale, che originariamente era prevista ad agosto 2014, non si protrarrà oltre il giugno di quest'anno, nonostante sia ancora aperta la vertenza con il costruttore per il pagamento di alcuni sovraccosti rispetto al preventivo. Il taglio del nastro, aggiunge Quijano, avverrà a giugno, anche perché ulteriori ritardi comporterebbero dei costi elevati. Secondo l'amministratore, dall'agosto 2014 ogni giorno di ritardo è costato circa un milione di dollari d'entrate. Quijano ha anche anticipato che entrerà in vigore un sistema d'incentivi per le compagnie che useranno frequentemente il Canale nel trasporto di container, con sconti fino al quattro percento.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

  • Austria inasprisce divieti notturni per autotrasporto

    Austria inasprisce divieti notturni per autotrasporto

    Il Governo dei Tirolo austriaco ha emanato un’ordinanza che esclude il veicoli industriali a gas naturale dall’esenzione del divieto di circolazione notturno, per il quale introduce l’eccezione per il traffico di origine e destinazione.

Logistica

Mare

  • Porti liguri puntano sulla Svizzera dal 2024

    Porti liguri puntano sulla Svizzera dal 2024

    La connessione ferroviaria tra i porti di Genova e Savona e la Svizzera è stata la centro della terza edizione di “Un mare di Svizzera”. L’anno di svolta sarà il 2024 e PSA annuncia una filiale nella Confederazione Elvetica.