Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Nuovo Canale di Panama aprirà a giugno?


Jorge L. Quijano, amministratore dell'Autorità di Panama, ha dichiarato all'American Journal of Transportation che il ritardo dell'apertura del nuovo Canale, che originariamente era prevista ad agosto 2014, non si protrarrà oltre il giugno di quest'anno, nonostante sia ancora aperta la vertenza con il costruttore per il pagamento di alcuni sovraccosti rispetto al preventivo. Il taglio del nastro, aggiunge Quijano, avverrà a giugno, anche perché ulteriori ritardi comporterebbero dei costi elevati. Secondo l'amministratore, dall'agosto 2014 ogni giorno di ritardo è costato circa un milione di dollari d'entrate. Quijano ha anche anticipato che entrerà in vigore un sistema d'incentivi per le compagnie che useranno frequentemente il Canale nel trasporto di container, con sconti fino al quattro percento.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’Europa riforma l’autotrasporto internazionale

    L’Europa riforma l’autotrasporto internazionale

    La sera dell’8 luglio il Parlamento Europeo ha approvato definitivamente il Primo Pacchetto Mobilità, che cambia le regole sul riposo e il distacco degli autisti, il cabotaggio stradale, il cronotachigrafo e la costituzione di società di comodo all’estero. Un passo avanti contro il dumping sociale e la concorrenza sleale nell’autotrasporto.

Logistica

Mare