Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Canale Panama installa l’ultima chiusa

Panama Canal Authority definisce il completamento della sedicesima e ultima chiusa sul versante del Pacifico una "tappa storica". Questa chiusa separa l'espansione del Canale con l'oceano e la sua porta scorrevole è una delle più imponenti: pesa 4232 tonnellate, è lunga 57,6 metri, spessa dieci metri e alta 33 metri. L'immensa porta è stata costruita in Italia ed è arrivata a Panama via mare nell'agosto del 2013. Ora, i tecnici la devono collegare all'intero sistema delle chiuse. Con questa installazione, l'avanzamento dell'opera è arrivato all'87,6%.
Intanto, il Cabinet Council di Panama ha approvato la nuova struttura tariffaria, proprio in vista dell'espansione del Canale. Le tariffe saranno modulate secondo il tipo di nave: quelle per merci sfuse avranno come base la portata lorda e il tonnellaggio del carico, le navi per LNG e LPG si baseranno sui metri cubi e le cisterne si baseranno su sistema di misura del Canale, ossia il Panama Canal Universal. Nessun cambiamento per le portacontainer, che continueranno a basarsi sui teu. Però, per i container l'Autorità avvierà un programma di fidelizzazione che offrirà prezzo speciali a chi supererà un certo valore di teu. Il nuovo sistema tariffario entrerà in vigore il 1° aprile 2016.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    L’amministratore delegato di Tirrenia, Massimo Mura, ha annunciato che dal 1° dicembre la compagnia eliminerà alcuni collegamenti in regime di continuità territoriale con la Sardegna a causa dell’incertezza sulla proroga della convenzione.