Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Dopo la fase di certificazione e formazione del personale, è diventata operativa la nuova compagnia italiana di trasporto ferroviario delle merci Evm Rail, che opera anche in ambito internazionale.

Podcast K44

Normativa

Maersk rilancia le rotte giramondo grazie a Panama


Sono passati pochi giorni dall'inaugurazione del nuovo Canale di Panama che già appaiono i primi effetti nel trasporto marittimo di container. Permettendo il passaggio di navi più capienti, il Canale spinge le compagnie a riconsiderare lo sviluppo dei servizi giramondo, che erano declinati a favore di quelli pendulum proprio a causa dell'aumento delle dimensioni delle portacontainer, che ne impediva il passaggio dall'Atlantico al pacifico tramite il canale centro-americano.
Il 20 luglio 2016, la compagnia danese Maersk Line ha svelato il programma d'inserire undici navi da 8500 teu nel servizio TP12, che da trans-pacifico diventerà, dal prossimo settembre, giramondo. La compagnia ha dichiarato che reindirizzerà navi più grandi utilizzando la maggiore capienza delle nuove chiuse di Panama. Il servizio partirà dall'Asia e attraverserà il Canale, toccando i porti i porti statunitensi di Newark, Norfolk e Baltimora. Proseguirà poi verso oriente, entrando nel Mediterraneo e, dopo avere attraversato il Canale di Suez, toccherà Salalah (Oman), Colombo (Sri Lanka) e Singapore.
Maersk dichiara che la modifica al servizio TP12 offrirà un servizio migliore ai clienti della Corea e della Cina settentrionale e orientale, che beneficeranno di minori tempi di transito per i porti della costa orientale degli Stati Uniti. La compagnia ha anche annunciato il miglioramento del servizio TP10, che ridurrà il tempo di viaggio tra Charleston e Savannah da un lato e Busan e Cina settentrionale dall'altro.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Indotek acquista il 24% di Waberer’s

    Indotek acquista il 24% di Waberer’s

    Il fondo d’investimento Mid Europa Partners ha annunciato la vendita del 24% delle sue azioni della società di autotrasporto e logistica ungherese Waberer's International al fondo d’investimento e sviluppo immobiliare ungherese Indotek. Possibili altre cessioni in futuro.

Logistica

  • Indotek acquista il 24% di Waberer’s

    Indotek acquista il 24% di Waberer’s

    Il fondo d’investimento Mid Europa Partners ha annunciato la vendita del 24% delle sue azioni della società di autotrasporto e logistica ungherese Waberer's International al fondo d’investimento e sviluppo immobiliare ungherese Indotek. Possibili altre cessioni in futuro.

Mare

  • DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    Lo spedizioniere tedesco DB Schenker starebbe lasciando le portacontainer di Maersk perché considera la compagnia marittima danese più un concorrente che un fornitore di servizi, dopo che ha integrato Damco nella sua struttura. Potrebbe essere l'inizio di una tendenza.