Array ( [0] => 30 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

Autotrasporto

  • Costi della logistica aumentati nella seconda metà del 2022

    Costi della logistica aumentati nella seconda metà del 2022

    Un’analisi di AsstrA mostra che nella seconda metà del 2022 i costi della logistica europea sono aumentati rispetto al periodo precedente. Per il 2023 potrebbe aumentare l’offerta di trasporto, ma resta l'incertezza sul prezzo del carburante.

    Convoglio di Actros a guida autonoma


    Tre autoarticolati Actros viaggiano uno dietro l'altro lungo un'autostrada tedesca. Visti dal un'autovettura non appare nulla di strano, ma se alziamo la visuale fino al finestrino dei tre veicoli pesanti vediamo che tutti gli autisti non hanno mani sul volante o piedi sui pedali. Potrebbero parlare al telefono, oppure consultare il tablet, senza alcun rischio per la sicurezza. I tre camion, infatti, viaggiano con l'Highway Pilot, il sistema di guida automatica presentato da Mercedes nel 2014 e che dal 2015 ha ottenuto il permesso di svolgere le sperimentazioni su alcune autostrade tedesche aperte al traffico.
    Il 21 marzo 2016, a soli due anni dalla presentazione di questo sistema (che non dovrebbe essere posto in commercio prima del 2025), Mercedes ha svelato una sua evoluzione: si chiama Highway Pilot Connect, che permette la guida autonoma non di un singolo veicolo, bensì di un convoglio di veicoli (platoon), che ovviamente devono tutti avere questo equipaggiamento. Il platooning viene sperimentato da tempo da tutti i costruttori di camion, ma sempre con la conduzione manuale del primo camion del convoglio. Mercedes è il primo a coniugare guida autonoma con platooning e a svelarlo su un'autostrada aperta al traffico.

    Platooning guida autonoma actros autostrada autista beve
    Lo ha fatto lunedì 21 marzo 2016 a Düsseldorf davanti alla stampa internazionale, mostrando in diretta video (con riprese esterne compiute da un elicottero e all'interno della cabina) come funziona il sistema mentre tre Actros con Highway Pilot Connect viaggiavano in autostrada. All'inizio, i tre autoarticolati procedono in modo tradizionale, ossia con guida indipendente del loro autista. Il test inizia con la creazione del convoglio, che i tre conducenti attuano semplicemente premendo un pulsante. Una volta che gli Actros sono connessi, riducono la loro distanza a quindici metri e guida solamente l'autista del primo veicolo, mentre gli altri staccano mani e piedi dai comandi.
    Nel platooning, tutti i comandi impartiti dal primo autista sono automaticamente trasmessi ai veicoli che seguono, che quindi si comportano nello stesso modo. Se il primo Actros attiva il sistema di rallentamento o frenata d'emergenza automatica in presenza di ostacoli, l'impulso viene trasmesso anche ai veicoli seguenti e l'intero convoglio compie l'operazione. Gli autisti dei due veicoli che seguono il capo-colonna possono vedere la strada davanti al convoglio tramite le immagini delle telecamera frontale del primo, che sono trasmesse sui monitor di quelli seguenti. In teoria, avendo una telecamera posteriore, lo stesso può avvenire con ciò che accade dietro l'ultimo veicolo del convoglio.
    Ogni volta che il convoglio si avvicina a una corsia d'immissione all'autostrada, la distanza tra i camion viene automaticamente aumentata, per consentire l'eventuale inserimento nel convoglio di altri automezzi che entrano nell'autostrada. Lo stesso avviene se un veicolo s'inserisce dopo il sorpasso tra un camion l'altro del convoglio: il sistema di platooning adegua le distanze per assicurare la massima sicurezza. Nel caso di situazioni che non rendono più sicura la marcia in convoglio (come scarsa visibilità), il sistema avverte tutti gli autisti, invitandoli a riprendere la guida manuale. Cosa che comunque ogni conducente può fare in qualsiasi momento, premendo il pulsante del platooning e sganciandosi quindi dal convoglio.
    Platooning guida autonoma actros autostrada pulsantiLa seconda fase del test è quella veramente nuova, perché anche l'autista del primo veicolo toglie le mani dal volante e i piedi dai pedali, dopo avere premuto il pulsante dell'Highway Pilot Connect (azione che devono compiere anche gli altri autisti del convoglio). Da questo momento, tutti i camion procedono con la guida automatica che, ricordiamo, viene svolta solamente quando si viaggia in autostrada senza dover cambiare corsia di marcia. Gli autisti non guidano, ma devono restare al posto di guida, anche se possono compiere altre azioni, come telefonare o consultare il tablet. Non è però consentito dormire.
    Tutto quello che via abbiamo descritto avviene già oggi e lo abbiamo visto per una ventina di minuti su un'autostrada tedesca aperta al traffico. La tecnologia funziona e buona parte degli equipaggiamenti per farla funzionare è già montata sui veicoli di oggi per automazioni meno spinte, come il mantenimento automatico della distanza di sicurezza. La sperimentazione pare a buon punto, almeno da quanto trapela dalle dichiarazioni di Mercedes. Quello che manca completamente è il quadro normativo per applicarla e tale mancanza rende impossibile l'uso sia del platooning, sia della guida autonoma.
    Le questioni normative da affrontare sono diverse e spaziano dall'omologazione di tutti i componenti hardware e software del sistema all'attribuzione delle responsabilità in caso d'incidente. Non è chiaro neppure quale sia lo stato dell'autista durante la guida autonoma dal punto di vista del cronotachigrafo: guida, riposo o disponibilità? O nessuno dei tre, perché probabilmente bisognerà calcolare le suo ore d'impegno in un modo nuovo. Comunque, l'orizzonte del 2025 appare credibile.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • Due B777F per Zongteng da Shanghai a Parigi

    Due B777F per Zongteng da Shanghai a Parigi

    La società cinese di logistica per commercio elettronico Zongteng ha affidato a Worldwide Flight Services la gestione a terra del trasporto aereo dalla Cina all’Europa, che avverrà tramite due B77F.

Ferrovia

Sperimentazione di trattore portuale autonomo a Tallin

TECNICA

Sperimentazione di trattore portuale autonomo a Tallin
K44 video | un giro sull’elettrico Volta Zero

TECNICA

K44 video | un giro sull’elettrico Volta Zero
Nuovo transpallet Hyster fino a due tonnellate

TECNICA

Nuovo transpallet Hyster fino a due tonnellate
K44 podcast | evoluzione dei camion tra diesel ed elettrico

TECNICA

K44 podcast | evoluzione dei camion tra diesel ed elettrico
Renault cambia volto al camion elettrico

TECNICA

Renault cambia volto al camion elettrico
previous arrow
next arrow
Il porto di Trieste acquisisce spazi per industria e logistica

LOGISTICA

Il porto di Trieste acquisisce spazi per industria e logistica
Il trasporto e la logistica ora puntano all’India

LOGISTICA

Il trasporto e la logistica ora puntano all’India
Anche in Europa timori per ristrutturazione della logistica Amazon

LOGISTICA

Anche in Europa timori per ristrutturazione della logistica Amazon
Ciberattacco alla logistica ecommerce di Benetton

LOGISTICA

Ciberattacco alla logistica ecommerce di Benetton
Rubate in magazzino veronese 9000 bottiglie di Amarone

LOGISTICA

Rubate in magazzino veronese 9000 bottiglie di Amarone
previous arrow
next arrow
I distributori revocano il fermo dei carburanti

ENERGIE

I distributori revocano il fermo dei carburanti
FS investe 130 milioni nell’autoproduzione solare di elettricità

ENERGIE

FS investe 130 milioni nell’autoproduzione solare di elettricità
Braccio di ferro tra distributori e Governo, fermo confermato

ENERGIE

Braccio di ferro tra distributori e Governo, fermo confermato
Distributori carburanti confermano il fermo

ENERGIE

Distributori carburanti confermano il fermo
Resta aperta la vertenza sui distributori di carburante

ENERGIE

Resta aperta la vertenza sui distributori di carburante
previous arrow
next arrow
Ital Brokers ha aumentato il capitale per la crescita

SERVIZI

Ital Brokers ha aumentato il capitale per la crescita
K44 podcast | Sanilog, uno strumento per la salute

SERVIZI

K44 podcast | Sanilog, uno strumento per la salute
Integrazione nella digitalizzazione per trasporti e logistica

SERVIZI

Integrazione nella digitalizzazione per trasporti e logistica
Sotto attacco il software ShipManager per il trasporto marittimo

SERVIZI

Sotto attacco il software ShipManager per il trasporto marittimo
Dkv cresce nella logistica digitale con Lis

SERVIZI

Dkv cresce nella logistica digitale con Lis
Trimble sta acquisendo Transporeon per 1,88 miliardi di euro

SERVIZI

Trimble sta acquisendo Transporeon per 1,88 miliardi di euro
Finanza integrata per portarla senza intermediari nella logistica

SERVIZI

Finanza integrata per portarla senza intermediari nella logistica
Dkv cresce nella gestione flotte con InNuce

SERVIZI

Dkv cresce nella gestione flotte con InNuce
Dachser acquisisce un produttore tedesco di software

SERVIZI

Dachser acquisisce un produttore tedesco di software
Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli

SERVIZI

Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli
Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale

SERVIZI

Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale
Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi

SERVIZI

Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
previous arrow
next arrow