Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Amazon Italia diventa operatore postale


Nell'ultimo aggiornamento delle imprese autorizzate come operatori postali, pubblicato sul sito web del ministero dello Sviluppo Economico il 16 novembre 2018, appaiono anche i nomi di Amazon Italia Logistica e Amazon Italia Transport, ossia le due società di Amazon che seguono in Italia il trasporto e la logistica e gestiscono gli hub e i centri distributivi. Questa potrebbe essere una semplice regolarizzazione formale, perché il 2 agosto 2018 l'Autorità per le Comunicazione comminò ad Amazon una multa di 300mila euro ritenendo che le due società di trasporto svolgessero attività postali senza l'autorizzazione, perché gestiscono centri di recapito e consegna di piccoli pacchi.
Oltre che una regolarizzazione, questa potrebbe essere anche un'opportunità per Amazon, che ormai non nasconde la volontà di voler gestire direttamente l'intera filiera del trasporto. Ciò non significa che acquisterà veicoli e assumerà autisti, ma potrebbe intensificare l'uso di piccoli e medi trasportatori al posto (o al fianco) di alcuni grandi fornitori, come le società postali o le multinazionali del trasporto espresso. Ma essere operatori postali comporta anche degli oneri, tra cui quello di applicare il contratto nazionale ai dipendenti. In tutti i casi, il nuovo stato di Amazon Italia Logistica e Amazon Italia Transport apre loro nuove possibilità di manovra sull'intera filiera del trasporto.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.