Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Una ricerca mostra che la pandemia di Covid-19 ha accentuato i fenomeni di sfruttamento nell’Unione Europea di camionisti immigrati dai Paesi extra-comunitari da parte di catene di sub-appalto nell’autotrasporto, sorte soprattutto nell’Est. Ecco come funziona il sistema.

Podcast K44

Normativa

Crolla ponte in Francia, un morto


Non è ancora chiaro il bilancio del crollo di un ponte stradale sul fiume francese Tarn, vicino al paese di Mirepoix-sur-Tarn, mentre stavano passando un veicolo industriale e altri due veicoli. Le immagini giunte dalla Francia mostrano il crollo totale della struttura, che era sospesa tra due piloni posti sulle rive. Secondo la stampa locale, il ponte è stato costruito nel 1935 e nel 2003 aveva ricevuto una manutenzione straordinaria. La struttura era lunga 152 metri e larga 5. Per ora si sa che al momento del crollo sul ponte stavano transitando un veicolo industriale, un furgone e un'autovettura, che sono caduti nel fiume. Il bilancio provvisorio mostra un morto (una ragazza di 15 anni che viaggiava con la madre sull'autovettura) e otto feriti, mentre i soccorritori stanno ispezionando il fiume.
Non si conoscono le cause del crollo. Per ora la stampa francese presenta due ipotesi. La prima riguarda l'eccessivo peso, causato dal passaggio del camion (sul ponte vigeva il limite massimo di 19 tonnellate) un'altra riguarda eventuali problemi strutturali. Su quest'ultimo punto, le Autorità dell'Alta Garonna affermano che il ponte è stato regolarmente ispezionato senza presentare anomalie o problemi strutturali. Gli ultimi controlli sono avvenuti nel 2017 da parte dell'organismo pubblico Cerema e nel 2018 da parte del Consiglio Dipartimentale. Gli abitanti della zona denunciano però gli scarsi controlli sul transito, affermando che il pote era spesso percorso da veicoli pesanti nonostante il divieti a quelli con massa superiore a 19 tonnellate.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 videocast: il fattore uomo nella guida del camion

    K44 videocast: il fattore uomo nella guida del camion

    Quanto è importante l’autista nella guida di un veicolo industriale sempre più infarcito di tecnologia? Ne parla questo episodio del videocast K44 Risponde con l’autotrasportatore romagnolo Gianluca Capelli, che spiega anche l’importanza di un buon autista per ridurre i costi d’esercizio.

Logistica

  • L’impatto del coronavirus sulle attività logistiche

    L’impatto del coronavirus sulle attività logistiche

    La società immobiliare logistica World Capital ha svolto un’indagine tra gli operatori italiani della logistica per stimare l’impatto dell'emergenza Covid-19 sulle loro attività. Il 42% ha subito seri problemi di rifornimento del flusso delle merci per la riduzione dei lavoratori.

Mare

  • Morto Luigi Salvati ex dirigente del porto della Spezia

    Morto Luigi Salvati ex dirigente del porto della Spezia

    Il 28 settembre 2020 è giunta la notizia della scomparsa di Luigi Salvati, considerato uno dei protagonisti dello sviluppo del porto di La Spezia. È stato segretario generale dell’Autorità portuale e direttore dell'Azienda Mezzi Meccanici.