Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Limiti per camion in quattro viadotti liguri


Durante recenti ispezioni sui viadotti delle autostrade ligure, Autostrade per l'Italia ha rilevato un punteggio di ammaloramento superiore a quello comunicato in precedenza dalla sua controllata Spea e quindi ha disposto limiti al transito dei veicoli pesanti come forma di cautela su quattro ponti situati sulle tre autostrade che insistono sul tronco di Genova. La società autostradale ha precisato che i limiti resteranno in vigore fino al ripristino dei viadotti, quindi per qualche mese. Due viadotti sono sull'autostrada A7 Genova-Milano. Sul viadotto Coppetta il traffico sulla corsia nord è indirizzato sul lato e vige il divieto di sorpasso per i veicoli con massa superiore a 7,5 tonnellate e di transito per tutti i trasporti eccezionali sopra le 44 tonnellate. I lavori dovrebbero terminare a dicembre 2019. Sul Ponte Scrivia di Busalla è chiusa la corsia di marcia della carreggiata nord ed è vietato il transito dei veicoli eccezionali sopra le 44 tonnellate, fino a giugno 2020.
Lungo l'autostrada A26 Genova-Gravellona Toce i limiti interessano il viadotto Bormida in entrambe le carreggiate, dove sono chiuse le corsie di sorpasso e vige il divieto di sorpasso per i veicoli con massa superiore a 7,5 tonnellate e di transito per quelli eccezionali sopra le 90 tonnellate, fino a marzo 2020. Il quarto viadotto si trova sull'autostrada A10 Genova-Ventimiglia, dove sul Ponticello ad Arco è chiusa la corsia di marcia e vige il divieto di sorpasso per i veicoli sopra le 7,5 tonnellate e di transito per quelli eccezionali sopra le 44 tonnellate. In questo caso i lavori dovrebbero terminare entro dicembre 2019.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Trasportounito mobilita l’autotrasporto ligure

    Trasportounito mobilita l’autotrasporto ligure

    L’associazione degli autotrasportatori Trasportounito pone un ultimatum di 48 ore per risolvere l’emergenza viabilistica in Liguria, poi avvierà manifestazioni fino al fermo dei servizi. Il porto programma ingressi dei camion a fasce orarie.

Logistica

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.