Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Autostrada A6 interrotta per crollo di un viadotto


Le piogge che stanno colpendo la Liguria da alcuni giorni hanno causato il cedimento di un tratto di montagna alle spalle di Savona, proprio dove passa l'autostrada A6. La grande frana ha trascinato una trentina di metri del viadotto che sorgeva all'altezza di Madonna del Monte, dopo l'innesto con l'autostrada A10 Genova-Ventimiglia, a circa un chilometro e mezzo in direzione di Altare. Non si sa ancora se sul ponte stessero viaggiando dei veicoli. Il Viadotto distrutto ospitava la carreggiata dell'autostrada A10 in direzione di Torino, che è completamente interrotta tra Savona e Altare e a scopo di precauzione è stato chiusa al traffico anche quella fra Torino e Savona.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Falso allarme sull’aumento delle accise gasolio per camion

    Falso allarme sull’aumento delle accise gasolio per camion

    I giornali di agosto hanno lanciato l'allarme sull’aumento delle accise sul gasolio e Conftrasporto minaccia il fermo dell’autotrasporto. Ma per ora è solo un’ipotesi di lavoro del ministero dell’Ambiente, che comunque escluderebbe i veicoli industriali.

Logistica

Mare

  • Collaborazione tra i porti di Venezia e Amburgo

    Collaborazione tra i porti di Venezia e Amburgo

    L’ Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale ha avviato una collaborazione con alcuni enti italiani e tedeschi per sviluppare tecnologie terminalistiche e doganali col porto di Amburgo.