Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Dopo la fase di certificazione e formazione del personale, è diventata operativa la nuova compagnia italiana di trasporto ferroviario delle merci Evm Rail, che opera anche in ambito internazionale.

Podcast K44

Normativa

La pioggia ha distrutto la strada del Tenda

La forte ondata di maltempo, con vento e pioggia, che si è abbattuta a cavallo tra Francia e Italia il 2 ottobre ha causato gravi danni ad alcune infrastrutture stradali, con conseguenze anche sull’autotrasporto. Il danno più grave è avvenuto sul versante francese della strada che porta alla galleria del Tenda, che è letteralmente sparita nel tratto subito dopo l’uscita della galleria, rendendo così impraticabile la galleria a tempo indeterminato (come mostra questa immagine tratta da un video della televisione francese France 3 Côte d'Azur). Così, qualsiasi tipo di veicolo non potrà accedere dall’Italia alla valle Roja, che comunque da tra anni era interdetta ai veicoli con massa complessiva superiore a 19 tonnellate per divieti sulla RD6204 (prosecuzione in territorio francese della Statale 20).

Sul versante italiano, il 3 ottobre è crollato un ponte che collega Romagnano Sesia con Gattinara, in provincia di Novara, lungo una strada importante per il collegamento con l’Alta Valsesia. Il ponte è crollato tre ore dopo che i sindaci dei due paesi avevano dichiarato che era sicuro e lo avevano riaperto e per fortuna nessuno stava transitando durante il cedimento.

Sempre il 3 ottobre è crollato un altro ponte sul fiume Trebbia in provincia di Piacenza. É il ponte del Lenzino, sulla strada che collega Marsaglia e Ottone, lungo la Statale 45 che collega Piacenza con Genova. Anche in questo caso per fortuna non ci sono vittime. A tale proposito, Cinzia Franchini, portavoce dell’associazione dell’autotrasporto Ruote Libere ha dichiarato: “Il crollo improvviso di ieri del ponte Lenzino sul fiume Trebbia, nell'Appennino piacentino, è solo l'ultimo tragico episodio di una lunga serie e solo il caso ha fatto sì che nessuno in quel momento transitasse sul viadotto. È evidente come il maltempo non possa essere preso come scusante e le rassicurazioni di oggi di Anas secondo cui il ponte non aveva presentato criticità non fanno che aumentare la preoccupazione. La manutenzione delle infrastrutture deve essere una priorità per il Governo e la Regione Emilia-Romagna deve pretendere questo tipo di attenzione". Franchini chiede un’immediata verifica “sulla avvenuta o meno mappatura di ponti e viadotti, anteponendo questa attività a qualsiasi altra opera, magari più mediatica, in programma".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Riparte la vertenza dell’autotrasporto container a Genova

    Riparte la vertenza dell’autotrasporto container a Genova

    L’Osservatorio Logistica e Trasporto Merci di Genova scrive al presidente dell’Autorità portuale per sollecitare la soluzione di problemi connessi all’autotrasporto container che sono rimasti insoluti a causa delle emergenze legate alla pandemia di Covid-19 e della manutenzione delle autostrade.

Logistica

  • Prosegue la vertenza sul contributo postale

    Prosegue la vertenza sul contributo postale

    Il Tar del Lazio ha respinto gli ultimi ricorsi delle associazioni del trasporto avevano intrapreso contro l’Agenzia delle Comunicazioni e il ministero dello Sviluppo Economico sui servizi postali. Sette di loro hanno scritto alla ministra dei Trasporti.

Mare

  • Riparte la vertenza dell’autotrasporto container a Genova

    Riparte la vertenza dell’autotrasporto container a Genova

    L’Osservatorio Logistica e Trasporto Merci di Genova scrive al presidente dell’Autorità portuale per sollecitare la soluzione di problemi connessi all’autotrasporto container che sono rimasti insoluti a causa delle emergenze legate alla pandemia di Covid-19 e della manutenzione delle autostrade.