Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Autostrada A6 riaprirà in quattro mesi?


Durante la riunione con la ministra dei Trasporti Paola De Micheli, avvenuta oggi nella Prefettura di Savona, l'amministratore delegato di Autofiori (la società del Gruppo Gavio che gestisce l'autostrada A6) Bernardo Magrì ha dichiarato che da un punto di vista tecnico si può ricostruire in quattro mesi la parte crollata del viadotto Madonna del Monte, realizzando una campata in acciaio non sorretta da piloni. Il dirigente ha precisato che un'unità di crisi della società sta lavorando a questa ipotesi e che ci sono già imprese pronte a svolgere il lavoro. Nello stesso tempo, i tecnici stanno analizzando il ponte dell'altra carreggiata per poterlo aprire nei due sensi di marcia. Ma se ciò fosse possibile ci vorrebbero almeno cinque giorni, perché è necessario prima valutare il rischio di altri distacchi della frana e proteggere i piloni del viadotto.
È urgente riaprire l'autostrada A6, anche con una sola corsia per senso di marcia, perché il 12 dicembre sarà inaugurato il nuovo grande terminal container di Vado Ligure, che progressivamente aumenterà il flusso di veicoli industriali dal bacino di Savona verso l'entroterra. Con l'autostrada per Torino interrotta, l'unica alternativa è andare verso Genova e imboccare l'A6 o l'A7. Ma anche l'A6 ha gravi problemi. Dopo l'interruzione al traffico di ieri sera a causa delle condizioni di due viadotti, oggi la circolazione è ripresa a una corsia per senso di marcia e non si sa per quanto tempo resterà in tali condizioni. Per raggiungere l'A7, i camion che arrivano da Savona devono attraversare l'abitato di Genova (a causa del crollo del ponte Morandi), incrociandosi col traffico del porto e della città.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Camion a due piazze causa multa all’autista

    Camion a due piazze causa multa all’autista

    La Polizia Locale di Lonato, Bedizzole e Calcinato ha fermato un autoarticolato dove viaggiava anche la fidanza dell’autista. Multa e ritiro del libretto di circolazione del camion.

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare