Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Voies Navigables de France ha stabilito il piano d’investimenti fino al 2030, che prevede uno stanziamento fino a tre miliardi di euro per potenziare il trasporto fluviale delle merci. Trecento milioni saranno spesi quest’anno.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Unatras chiede modifiche al decreto Stabilità


    Al termine della riunione (cui secondo Confartigianato Trasporti non ha partecipato la Fita Cna), Unatras ha diffuso un comunicato che annuncia alcune richieste relative alle modifiche all'emendamento autotrasporto del Decreto Stabilità, che però non vengono precisate. In linea generale, l'unione "sollecita il Parlamento affinché, pur tenendo conto della sentenza emanata dalla Corte di Giustizia Europea, approvi in tempi rapidi modifiche che identifichino i costi d'esercizio, che tengano in considerazione la sicurezza sociale e della circolazione e che siano pubblicati sul sito Internet del ministero dei Trasporti".
    Probabilmente, il ministro Lupi ha ricevuto dettagli su tale richiesta, che in questi termini appare piuttosto vaga per quanto riguarda eventuali obblighi o divieti. Quanto alla pubblicazione dei costi d'esercizio sul sito web del ministero, ricordiamo che è prevista anche dall'emendamento approvato dalla Camera, anche se è difficile vederne l'attuazione pratica, se non come riferimento. A meno che ciò non faccia parte di un provvedimento più ampio, di cui però sarebbero a conoscenza solo i vertici delle associazioni di Unatras.
    Per quanto riguarda più in generale la vertenza dell'autotrasporto, Unatras avverte che "l'intera fase vertenziale non potrà ritenersi conclusa se non quanto diventeranno esecutivi i provvedimenti concordati". In particolare, l'unione punta sulla deduzione forfettaria delle spese non documentate (che rischia di sparire), il recupero delle accise sul gasolio (che potrebbero essere ulteriormente ridimensionate), il pagamento dei rimborsi autostradali relativi al 2012, il potenziamento delle attività dell'Albo degli Autotrasportatori e la realizzazione di "un sistema di regole certe per garantire il funzionamento del settore".
    Unatras non trascura neppure l'importante questione dei tempi di pagamento (sui quali è in atto una vertenza degli autotrasportatori dell'Ilva), chiedendo una "soluzione tecnica adeguata". Anche in questo caso, l'unione resta vaga sui termini concreti della questione. "Solo il superamento dei temi sopraddetti potrà dare un giudizio complessivo sulla fase vertenziale in atto, che vede permanere lo stato di agitazione della categoria", conclude la nota.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Operazione antimafia nei trasporti e nel commercio di carburanti

LOGISTICA

Strage in magazzino FedEx d’Indianapolis

LOGISTICA

K44 podcast: come cambia l’offerta di lavoro nella logistica

LOGISTICA

Venezia vuole produrre idrogeno verde per il trasporto

LOGISTICA

Alibaba.com con Nola Business Park nel commercio elettronico
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Abbattuto il diaframma della galleria Serravalle del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Accordo tra Austria e Germania sulla ferrovia del Brennero

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione
previous arrow
next arrow
Slider