Array ( [0] => 31 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

32mila euro per violazione tempi di guida


È partito tutto da un semirimorchio ammaccato, che non è sfuggito a una pattuglia della Polizia dell'Assia. La pattuglia ha così fermato l'autoarticolato, che ha targa lituana, per verificare il corretto fissaggio del carico e ha chiesto di aprire il semirimorchio. All'interno, gli agenti hanno visto che i cartoni originariamente impilati su pallet erano caduti sul pianale perché non erano stati fissati con le cinghie. Questo è già un elemento per una multa salata, ma gli agenti hanno proseguito la verifica analizzando i dati del cronotachigrafo. E qua hanno scoperto una miniera d'infrazioni.
Secondo quanto riferisce il comunicato della Polizia, sono emerse numerose violazioni ai tempi di guida e di riposo, trovando anche periodi di guida senza adeguato riposo fino a sedici ore consecutive. Al termine dell'analisi, il computer della Polizia ha sommato le sanzioni per ogni singola violazione e perfino i poliziotti sono rimasti sorpresi dalla somma finale: 32mila euro solo per il giovane autista lituano, di 28 anni. Ma bisogna deve ancora calcolare la sanzione per l'impresa, che potrà essere ancora superiore, sulla base della decisione dell'Ufficio Federale per il trasporto.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Risale a giugno il prezzo del gasolio per camion

    Risale a giugno il prezzo del gasolio per camion

    L'aggiornamento del valore da considerare per calcolare i costi d’esercizio dell’autotrasporto merci pubblicato dal ministero dei Trasporti mostra a giugno un aumento del prezzo del gasolio, che era in calo costante da gennaio 2020.

Logistica

Mare