Array ( [0] => 17 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    La Polizia Stradale di Modena ha scoperto una manomissione del cronotachigrafo su un autoarticolato fermato sull’A1. Oltre alla multa, denuncia per autista e titolare dell’azienda di autotrasporto.

Normativa

Mare

Autotrasporto

    Migliori pratiche per la logistica dei prodotti chimici

    I prodotti dell'industria chimica sono tra i più difficili e impegnativi da trasportare. Più di 3 milioni di tonnellate di prodotti chimici vengono trasportati ogni anno in Europa. Soltanto nel primo trimestre dell'anno, quasi l'11% di tutte le merci trasportate da AsstrA-Associated Traffic AG erano i prodotti chimici. AsstrA Italia fornisce una gamma completa di servizi logistici e di trasporto a supporto del trasporto internazionale di merci chimiche, sostanze chimiche non pericolose, sostanze in vari stati aggregati e materiali pericolosi.

    "I materiali chimici più frequentemente trasportati da AsstrA Italia sono i combustibili, l’alcol e i materiali utilizzati nell'industria e nell'agricoltura. Il trasporto di tali prodotti comporta notevoli responsabilità, monitoraggio, misure di sicurezza e rispetto di molteplici norme di legge, non solo quelle applicabili nell'industria chimica. Inoltre, i veicoli, le attrezzature, i serbatoi, i magazzini e gli imballaggi devono essere adattati al tipo specifico di prodotto chimico trasportato. Il carico deve essere adeguatamente etichettato e protetto dalle reazioni chimiche", afferma Alan Terzi, Spedizioniere della Divisione Express Delivery di AsstrA Italia.

    Garantire la sicurezza delle merci pericolose dell'industria chimica richiede l'applicazione di standard e procedure appropriate da parte di produttori, magazzinieri, mittenti, spedizionieri e destinatari. Tutte le parti devono seguire reciprocamente normative gerarchiche e armonizzate che definiscono le condizioni e i requisiti per il trasporto di merci pericolose.

    "Il trasporto di merci pericolose su strada, comprese quelle utilizzate nell'industria chimica, è regolato da molteplici accordi internazionali. Questi accordi vengono regolarmente aggiornati per garantire la sicurezza e ridurre i rischi. L'accordo normativo fondamentale è la Convenzione ADR, che descrive con precisione le procedure e gli obblighi relativi alle condizioni di trasporto, al carico/scarico, ai requisiti tecnici dei veicoli e alla formazione dei membri dell'equipaggio. Il nostro sistema di gestione della qualità è certificato secondo la norma ISO 9001:2015 e il nostro sistema di gestione ambientale è certificato secondo la norma ISO 14001: 2015. Il nostro personale esperto ottimizza gli schemi di consegna esistenti e sviluppa soluzioni logistiche personalizzate in base alle esigenze di ogni cliente e alle caratteristiche del carico", aggiunge Alan Terzi.

    Per spedire correttamente i prodotti chimici in conformità con tutte le normative, tutti i partecipanti alla catena di fornitura devono essere consapevoli delle minacce e dei rischi rilevanti e di come contrastarli, non solo durante il trasporto stesso, ma anche durante il carico e lo scarico e persino lo stoccaggio nei magazzini dei mittenti e dei destinatari.

    "La certificazione SQAS conferma che un'azienda logistica ha un approccio socialmente responsabile al trasporto di prodotti chimici o semilavorati. SQAS è un sistema di valutazione che fornisce un rapporto fattuale dettagliato delle capacità di un'azienda in questo senso. Per mantenere la certificazione SQAS, un'azienda deve sottoporsi a una valutazione ogni tre anni. Durante la nostra ultima valutazione, siamo molto orgogliosi di aver ricevuto un punteggio complessivo dell'82%", dice Luba Zakharava, Country e Branch Manager di AsstrA Italia.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

Ferrovia

Nuovi carrelli elevatori multiruolo diesel-Gpl Yale N

TECNICA

Nuovi carrelli elevatori multiruolo diesel-Gpl Yale N
Robot di magazzino Linde per carichi pesanti

TECNICA

Robot di magazzino Linde per carichi pesanti
K44 video | Come è composta la nuova gamma Daf XD

TECNICA

K44 video | Come è composta la nuova gamma Daf XD
IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi

TECNICA

IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi
IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno
previous arrow
next arrow
Fusione a tre nell’autotrasporto veneto

LOGISTICA

Fusione a tre nell’autotrasporto veneto
UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili

LOGISTICA

UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili
Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi

LOGISTICA

Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi
Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei

LOGISTICA

Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei
Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno

LOGISTICA

Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno
previous arrow
next arrow
Inaugurato gasdotto dalla Norvegia ma il prezzo del gas cresce

ENERGIE

Inaugurato gasdotto dalla Norvegia ma il prezzo del gas cresce
Interrotto per possibile sabotaggio il gas per la Germania

ENERGIE

Interrotto per possibile sabotaggio il gas per la Germania
Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani

ENERGIE

Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani
Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni

ENERGIE

Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni
Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde

ENERGIE

Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow