Array ( [0] => 14 )

Primo piano

  • K44 videocast: aziende clonate per rubare il carico

    K44 videocast: aziende clonate per rubare il carico

    Aumentano i casi di furto d’identità delle aziende di autotrasporto per rubare merce di valore direttamente sulle ribalte di carico. Questo episodio del videocast K44 Risponde spiega come avviene questo furto e come prevenirlo.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    La pandemia ha spinto l’intermodalità nella logistica italiana

    Dopo un anno di pandemia di Covid-19 è possibile analizzare come la logistica italiana ha affrontato questa emergenza, che ha vissuto fasi diverse, secondo l’andamento dei contagi e delle relative restrizioni nelle diverse aree del mondo. Ciò ha costretto la logistica a rimodellare le catene di approvvigionamento dei suoi clienti, cercando, anche in breve tempo, alternative a sistemi consolidati nel tempo e a introdurre o aumentare la digitalizzazione. AsstrA ha voluto disegnare un primo panorama dell’evoluzione della logistica italiana in quest’ultimo anno in Italia, basandosi sulla propria esperienza.

    "La pandemia di Covid-19 ha portato la maggior parte dei partner commerciali di AsstrA ad affrontare la sfida senza precedenti di apportare modifiche a breve e lungo termine ai progetti che erano già in corso”, spiega Nataliya Sheremetyeva, direttrice di Italy Focus Market Sales di AsstrA Italia. “Non è stato possibile gestire la maggior parte delle richieste utilizzando i tradizionali modelli di supply chain che avevamo precedentemente sviluppato per i clienti. Il team di AsstrA ha dovuto progettare e considerare nuove possibilità, sviluppare schemi di trasporto completamente diversi e raccomandare nuove soluzioni a nuovi problemi. Tutto questo con la massima velocità e urgenza".

    Per esempio, il team AsstrA di Bergamo ha organizzato spedizioni via mare in alternativa alle consegne su strada. un’altra sfida è stata la sospensione di migliaia di voli passeggeri, con conseguente riduzione della stiva belly. "Nei periodi in cui numerosi aeroporti in Russia erano chiusi o con servizio limitato, abbiamo sostituito le spedizioni aeree con soluzioni sia marittime che intermodali per poter consegnare la merce al magazzino dei destinatari bilanciando scadenze e costi”, spiega Stefano Morlini, Sales Specialist di AsstrA Italia. “Per i clienti che spediscono merci verso destinazioni intorno a San Pietroburgo e Novorossiysk, i nostri specialisti di Bergamo hanno sviluppato alternative marittime e intermodali che richiedono 4-5 giorni in più di transito ma riducono significativamente i costi e l’impronta ecologica del trasporto".

    La pandemia non ha fermato l’espansione di AsstrA in Italia, aggiunge Luba Zakharava, Country e Branch Manager di AsstrA Italia: “Nonostante le turbolenze legate alla pandemia di coronavirus, il 2020 è stato caratterizzato da un'ulteriore crescita dinamica per AsstrA Italia. Ci siamo adattati rapidamente alle nuove realtà aziendali. Il team è passato al lavoro a distanza senza sacrificare la qualità del servizio o l'efficienza operativa. Quando la pandemia ha colpito per la prima volta, abbiamo sviluppato un modello di adempimento multicanale degli ordini che ci ha aiutato a servire nuovi clienti da una varietà di settori, tra cui il legno e la carta".

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Carenza microchip colpirà quasi otto milioni di veicoli

    Carenza microchip colpirà quasi otto milioni di veicoli

    La carenza di microchip sta rallentando o fermando l’assemblaggio di autoveicoli, compresi quelli pesanti, in tutto il mondo. Nel 2021 impedirà la produzione di 7,7 milioni di veicoli causando un danno di 210 miliardi di dollari.
Carenza microchip colpirà quasi otto milioni di veicoli

TECNICA

Carenza microchip colpirà quasi otto milioni di veicoli
Nuovi pneumatici Goodyear per veicoli industriali

TECNICA

Nuovi pneumatici Goodyear per veicoli industriali
K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf

TECNICA

K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf
K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion

TECNICA

K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion
Parte la produzione del Nikola Tre in Germania

TECNICA

Parte la produzione del Nikola Tre in Germania
previous arrow
next arrow
Amazon aumenta il salario d’ingresso nella logistica

LOGISTICA

Amazon aumenta il salario d’ingresso nella logistica
Amazon potrebbe aumentare le retribuzioni

LOGISTICA

Amazon potrebbe aumentare le retribuzioni
Luigi Merlo confermato alla presidenza di Federlogistica

LOGISTICA

Luigi Merlo confermato alla presidenza di Federlogistica
Dhl investirà 300 milioni per e-commerce negli Usa

LOGISTICA

Dhl investirà 300 milioni per e-commerce negli Usa
Interporto di Bologna acquisisce la temporanea custodia

LOGISTICA

Interporto di Bologna acquisisce la temporanea custodia
previous arrow
next arrow
BP raziona il carburante per carenza autisti camion

BREXIT

BP raziona il carburante per carenza autisti camion
Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022

BREXIT

Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022
Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici

BREXIT

Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici
In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti

BREXIT

In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti
Distributori a secco in GB per mancanza di autisti

BREXIT

Distributori a secco in GB per mancanza di autisti
previous arrow
next arrow
Carenza microchip colpirà quasi otto milioni di veicoli

CAMIONSFERA

Carenza microchip colpirà quasi otto milioni di veicoli
Allarme di Conftrasporto, mancano autisti per container

CAMIONSFERA

Allarme di Conftrasporto, mancano autisti per container
Retromarcia di Londra sui visti per camionisti stranieri

CAMIONSFERA

Retromarcia di Londra sui visti per camionisti stranieri
Consiglio Nazionale Svizzera approva la metropolitana delle merci

CAMIONSFERA

Consiglio Nazionale Svizzera approva la metropolitana delle merci
Conftrasporto chiede deroghe al Green Pass per gli autisti

CAMIONSFERA

Conftrasporto chiede deroghe al Green Pass per gli autisti
Sentenza europea su infrazioni al cronotachigrafo emesse in altri Stati

CAMIONSFERA

Sentenza europea su infrazioni al cronotachigrafo emesse in altri Stati
Il Green Pass per il trasporto è Legge

CAMIONSFERA

Il Green Pass per il trasporto è Legge
Canada cerca oltre ventimila camionisti

CAMIONSFERA

Canada cerca oltre ventimila camionisti
Divieto notturno in Austria è fuori dalle regole UE

CAMIONSFERA

Divieto notturno in Austria è fuori dalle regole UE
Nuova tappa per il corridoio ferroviario del Kosovo

CAMIONSFERA

Nuova tappa per il corridoio ferroviario del Kosovo
Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri

CAMIONSFERA

Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri
UE vuole l’alternativa alla Via della Seta

CAMIONSFERA

UE vuole l’alternativa alla Via della Seta
Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana

CAMIONSFERA

Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana
Nuovo bando UE per aree di sosta per camion

CAMIONSFERA

Nuovo bando UE per aree di sosta per camion
Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri

CAMIONSFERA

Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri
previous arrow
next arrow