Array ( [0] => 8527 )

    Grande progetto di tubi consegnato in modo sicuro e puntuale

    Nell'aprile 2021, la divisione AsstrA Industrial Projects Logistics (AIPL) ha trasportato 6.279 CBM di tubi in acciaio e 1.120 CBM di tubi inossidabili dalla Corea a Kingisepp in Russia. Il peso totale del carico era di 2.072 tonnellate. I tubi saldati sono necessari per la costruzione di un impianto petrolchimico a Kingisepp, in Russia, dove si sta costruendo un grande complesso per la produzione di ammoniaca e urea. La costruzione è in fase di esecuzione da parte di un importante cliente EPC. Il centro di controllo del progetto AIPL a Bergamo ha supervisionato questa operazione di trasporto con il supporto del rappresentante locale AIPL in Corea che ha coordinato la consegna dei tubi dallo stabilimento di produzione al porto di esportazione.

    "Il materiale delle tubazioni è stato fornito da 4 fabbriche in Corea del Sud situate a Chungcheongbuk-Do, Chungcheong Nam-Do, Suncheon & Changwon. La consegna è stata organizzata ai porti locali di Pyeongtaek e Masan sotto la supervisione diretta del rappresentante AIPL in Corea. In otto giorni 166 camion pieni hanno consegnato in sicurezza il carico dalle fabbriche di tubi ai due porti di carico. Il peso medio per camion era di 12 tonnellate. Dopo essere stati consegnati ai porti, i tubi sono stati caricati sulla nave noleggiata dal team AIPL in Italia. Il carico nel porto di Pyeongtaek è durato 3 giorni, e un giorno a Masan", precisa Andrey Abramov, vice CEO di Project Logistics, AsstrA-Associated Traffic AG.

    Dopo aver ricevuto una serie di controlli e ispezioni a causa delle restrizioni Covid, la nave noleggiata "Gala" è partita con il lotto completo di tubi verso il porto di Sillamae in Estonia. Il tempo di transito stimato era di circa 60 giorni. Il centro di controllo del progetto italiano di AIPL è venuto a conoscenza del fatto che, se il carico fosse arrivato a Sillamae, ci sarebbero stati ritardi. Nonostante i pochi giorni a disposizione, la mv "Gala" è stata dirottata al porto di Ust Luga dove è arrivata il 19 giugno 2021. L'AIPL Italia in collaborazione con i colleghi di San Pietroburgo ha coordinato lo sdoganamento al punto di entrata. Il rappresentante AIPL ha supervisionato lo scarico sicuro di tutti i tubi e la consegna finale al cantiere di Kingisepp.

    "L'organizzazione di ogni operazione di trasporto e logistica, sia che si tratti di carichi sovradimensionati o alla rinfusa come i tubi, deve essere effettuata in conformità con i requisiti di legge, le norme vigenti sul traffico stradale e le leggi sui permessi e il pilotaggio. Ecco perché durante la realizzazione del progetto vero e proprio, la tempistica e lo stretto coordinamento di ogni ente coinvolto sono di fondamentale importanza", aggiunge Nicola Calleri, responsabile di AIPL Italia. Questa spedizione di tubi dalla Corea faceva parte di un contratto chiavi in mano assegnato al team AIPL. In base a tale contratto, AIPL è anche responsabile delle spedizioni provenienti dall'India e dall'Europa meridionale con destinazione il progetto Kingisepp.

    "Allo stesso tempo, i materiali per questo progetto sono stati trasportati su strada dall'Italia e dal nord della Spagna alla Russia. A causa della maggiore disponibilità di camion dalla Spagna alla Polonia e dalla Polonia alla Russia, piuttosto che direttamente dalla Spagna alla Russia, abbiamo deciso di ricaricare nel magazzino di Błonie (Polonia). Grazie a questa soluzione, siamo stati in grado di garantire una consegna puntuale e senza problemi del carico", sottolinea Andrey Abramov. Durante la realizzazione del progetto, sulla rotta Italia - Russia, Spagna - Russia, in due settimane si sono svolti 20 spedizioni. Su ogni camion c'erano 4-5 tubi, del peso di 4,5 tonnellate ciascuno. In totale, nel trasporto sono stati utilizzati 25 camion.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Podcast K44

Ultime notizie

K44 podcast, i due nuovi volti del Mercedes Actros

TECNICA

K44 podcast, i due nuovi volti del Mercedes Actros
Iveco sospende la produzione per carenza di componenti

TECNICA

Iveco sospende la produzione per carenza di componenti
Il videocast K44 esplora il nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Il videocast K44 esplora il nuovo Renault Trucks T
Fassi presenta la gru elettrica per camion

TECNICA

Fassi presenta la gru elettrica per camion
Il primo passo d’Iveco Group è il nuovo logo

TECNICA

Il primo passo d’Iveco Group è il nuovo logo
previous arrow
next arrow
L’idrogeno diventa realtà sui locomotori da manovra

LOGISTICA

L’idrogeno diventa realtà sui locomotori da manovra
Incendio distrugge la logistica di Sapa ad Airola

LOGISTICA

Incendio distrugge la logistica di Sapa ad Airola
Bimodale fiume-bici per le consegne a Lione

LOGISTICA

Bimodale fiume-bici per le consegne a Lione
Le cinque professioni più richieste nella logistica

LOGISTICA

Le cinque professioni più richieste nella logistica
Pronto software per verifica del Green Pass nelle aziende

LOGISTICA

Pronto software per verifica del Green Pass nelle aziende
previous arrow
next arrow
Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale

BREXIT

Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale
Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB

BREXIT

Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB
Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna

BREXIT

Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna
Albanesi si offrono gratis come camionisti in GB

BREXIT

Albanesi si offrono gratis come camionisti in GB
I militari guidano le autocisterne britanniche

BREXIT

I militari guidano le autocisterne britanniche
previous arrow
next arrow
Obbligo di Green Pass costerà all’autotrasporto 70 milioni

CAMIONSFERA

Obbligo di Green Pass costerà all’autotrasporto 70 milioni
Camionisti stranieri senza obbligo del Green Pass

CAMIONSFERA

Camionisti stranieri senza obbligo del Green Pass
Iveco sospende la produzione per carenza di componenti

CAMIONSFERA

Iveco sospende la produzione per carenza di componenti
La Germania sta reclutando autisti che lavorano in Italia?

CAMIONSFERA

La Germania sta reclutando autisti che lavorano in Italia?
Hupac conquista il controllo del terminal di Novara

CAMIONSFERA

Hupac conquista il controllo del terminal di Novara
Binario morto per la variante ferroviaria di Trento?

CAMIONSFERA

Binario morto per la variante ferroviaria di Trento?
Arrestato un rapinatore di camion ad Andria

CAMIONSFERA

Arrestato un rapinatore di camion ad Andria
Allarme sul Green Pass per il trasporto delle merci

CAMIONSFERA

Allarme sul Green Pass per il trasporto delle merci
Nuova ferrovia di Koper parte al rallentatore

CAMIONSFERA

Nuova ferrovia di Koper parte al rallentatore
Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna

CAMIONSFERA

Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna
Multa di 4500 euro per manomissione limitatore di velocità

CAMIONSFERA

Multa di 4500 euro per manomissione limitatore di velocità
Sequestrati 28 distributori di gasolio a Mantova

CAMIONSFERA

Sequestrati 28 distributori di gasolio a Mantova
Rinviata l’applicazione dei nuovi programmi per la Cqc

CAMIONSFERA

Rinviata l’applicazione dei nuovi programmi per la Cqc
K44 podcast, come cambierà il pedaggio europeo

CAMIONSFERA

K44 podcast, come cambierà il pedaggio europeo
Polstrada contro le frodi ai pedaggi in Friuli VG

CAMIONSFERA

Polstrada contro le frodi ai pedaggi in Friuli VG
previous arrow
next arrow