Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Fusione tra spedizionieri digitali tedesco e francese

Una fusione anglo-francese nelle spedizioni online è stata annunciata il 9 maggio 2020 dalla società tedesca Sennder, che ha annunciato l’acquisizione della concorrente francese Everoad. In una nota, l’azienda spiega che “l'alleanza strategica è la base per costruire la più grande piattaforma digitale europea di trasporto merci su strada per facilitare il rapporto tra spedizionieri e trasportatori”. A soli cinque anni dalla nascita, Sennder allarga l'orizzonte in Europa e punta a raggiungere il fatturato di un miliardo di euro entro il 2024. Insieme, le due società hanno sedi in sei Paesi europei, che muovono oltre 35mila carichi al mese grazie a 350 persone e una rete che comprende 10mila autotrasportatori.

Le parti non hanno comunicato l’entità della transazione, che Sennder ha potuto compiere anche grazie ai 120 milioni di euro raccolti tra diversi investitori, tra cui l’italiana H14, gestita da Luigi Bernasconi, il costruttore svedese Scania (tramite la controllata Scania Growth Capital), Accel e Lakestar. “Nel bel mezzo di questa crisi internazionale causata da Covid-19, il trasporto merci su strada ha dimostrato il suo ruolo strategico nel trasporto di merci essenziali. Ora ha più che mai senso unire le forze e integrare Everoad nel gruppo Sender. In questo modo, possiamo investire insieme risorse e know-how per affrontare le nuove sfide e le nuove opportunità che emergono dalla crisi", spiega David Nothacker, Ceo e co-fondatore della società tedesca.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Amazon cerca autotrasportatori per l’ultimo miglio

    Amazon cerca autotrasportatori per l’ultimo miglio

    Amazon ha avviato un nuovo programma dedicato ai fornitori di autotrasporto in Italia, che prevede anche l’uso di furgoni elettrici per le consegne nell’ultimo miglio. Incentivi ai dipendenti che vogliono diventare autotrasportatori.

Logistica

Mare

  • Grimaldi si impone ancora sull’area ex-Trinseo a Livorno

    Grimaldi si impone ancora sull’area ex-Trinseo a Livorno

    La società terminalista Sintermar ha vinto al Consiglio di Stato la causa contro l’Autorità portuale di Livorno sulla concessione dell’area ex Trinseo. Il piazzale sarà destinato alla movimentazione e allo stoccaggio di rotabili e auto nuove.