Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

FedEx annuncia 315 esuberi in Italia


Il 20 aprile si è svolto un incontro tra i rappresentanti di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti e quelli di FedEx, dopo la quale i sindacati hanno proclamato lo stato di agitazione di tutti i dipendenti italiani di FedEx e di TNT. "In base al nuovo modello organizzativo, Fedex ha aperto una procedura di licenziamento collettiva, equivalente a 315 esuberi strutturali, quasi totalmente dipendenti courier e contestualmente è stata annunciata una comunicazione di trasferimento collettivo per altri 17 dipendenti di Fedex e per 92 addetti alle vendite di TNT", spiegano i sindacati in una nota.
Le tre sigle giudicano negativamente il piano di riorganizzazione previsto da FedEx dopo l'integrazione di TNT "in quanto esclusivamente caratterizzato dai tagli del personale che sono immotivati, visto che i volumi produttivi non sono affatto in sofferenza, e inoltre il piano non è all'altezza degli obiettivi di crescita dichiarati dalle aziende. E' assolutamente inaccettabile che in una fase di espansione dell'economia e delle attività di trasporto delle merci, anche per la crescita dell'e-commerce, si possa pensare di licenziare le persone che rappresentano il motore vivo del business aziendale".
Al termine del comunicato, Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti annunciano iniziative per salvaguardare i livelli occupazionali e per chiedere alle aziende di cambiare il piano di riorganizzazione, "che deve puntare realmente allo sviluppo delle attività, alla loro internalizzazione ed alla salvaguardia dei posti di lavoro".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.