Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Le autostrade paralizzano il porto di Genova

I controlli attuati dalle società autostradali alle gallerie e ai viadotti del nodo di Genova stanno creando veri e propri blackout della circolazione, che si ripercuotono anche sulla viabilità della città e sull’operatività del porto. Non è un problema nuovo, ma che ha raggiunto il punto d’esasperazione il 9 giugno 2020, quando l’interruzione dell’autostrada tra Genova Pra’ e Genova Pegli per l’ispezione delle gallerie San Paolo della Croce e Rexello è durata oltre le 5.30 (orario previsto per la riapertura) arrivando fino alle 10.00, quando però è stata aperta al traffico solo una corsia. Le seconda corsia è stata riaperta alle 11.15. Un ritardo che ha scatenato un ingorgo non solo sulla tratta a ponente, ma anche sull’A26, fino a toccare la viabilità cittadina.

Le cronache cittadine riferiscono di diciassette chilometri di coda sull’A26 tra Ovada e Genova Pra’ e di sedici chilometri sull’A10 tra Varazze e Pra’, ma anche incolonnamenti sulla Statale Aurelia, dove hanno cercato scampo anche i veicoli pesanti. Nel serpentone sono rimasti intrappolati decine di veicoli industriali per alcune ore, scatenando l’ira degli autotrasportatori, che si stanno mobilitando contro le decisioni relative alle autostrade genovesi, da cui i i rappresentanti dell’autotrasporto sono esclusi. Si parla anche di un fermo di cinque giorni all’inizio di luglio, che raccoglierà tutte le vertenze del trasporto genovese.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Nel giro di pochi giorni la Polizia ha scoperto due autisti di veicoli industriali, a Brescia e a Novara, che viaggiavano con patenti e documento d’identità falsi. Un fenomeno di cui non si conoscono ancora i contorni, ma per pochi euro si può acquistare un documento online.

Logistica

  • Arriveranno in Europa i camion a idrogeno  Hyzon

    Arriveranno in Europa i camion a idrogeno Hyzon

    Con un tweet diffuso l’11 luglio, l'imprenditore olandese Max Holthausen ha annunciato la nascita della filiale europea del costruttore statunitensi di veicoli industriali elettrici alimentati a idrogeno Hyzon Motors. Produrrà camion a celle combustibili con cabina Daf.

Mare

  • La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    Aumentano le adesioni al comitato Salviamo Genova e la Liguria, che riunisce le associazioni del trasporto merci che ruotano intorno allo scalo ligure e che il 22 luglio viaggeranno verso Roma per sollecitare soluzioni al caos viabilistico. Spediporto valuta danni per un miliardo di euro.