Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Austria estende divieti camion settoriali

Nonostante la condanna dell'Unione Europea, l'Austria non solamente non ha abrogato il divieto di circolazione per i veicoli industriali che trasportano alcune tipologie di merce attraverso l'asse del Brennero, introdotto nel 2016 ma, come ha anticipato alcune settimane fa, dal 1° gennaio lo ha esteso ad altre categorie, ossia carta e cartone, prodotti a base d'oli minerali fluidi, cemento, calce e gesso, tubi e profilati cavi e cereali. Questo elenco si aggiunge a quello precedente, che resta in vigore e che comprende rifiuti, pietre, terre, materiali di risulta e detriti, legname in tronchi, sughero, minerali ferrosi e non ferrosi, marmo, piastrelle.
Possono viaggiare con queste merci solamente i veicoli industriali equipaggiati con motore diesel Euro VI immatricolati dopo il 31 agosto 2018 e quelli con trazione elettrica o ibrida diesel-elettrica. Le associazioni dell'autotrasporto italiane hanno chiesto al Governo di agire a livello comunitario contro questo divieto.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • FedEx interessata alle attività di Hermes

    FedEx interessata alle attività di Hermes

    Secondo indiscrezioni, la multinazionale del trasporto espresso FedEx intende acquisire alcune attività della società di trasporto Hermes, specializzata nel trasporto nell’ultimo miglio.

Mare