Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Semaforo verde dell’Europarlamento a pacchetto mobilità

La riforma dell'autotrasporto contenuta nel Pacchetto Mobilità compie un passo in avanti con la decisione presa ieri dalla Commissione Trasporti e Turismo del Parlamento Europeo sull'avio dei negoziati con il Consiglio Europeo. Il nuovo Europarlamento uscito dalle elezioni di maggio porterà al Consiglio i provvedimenti approvati in Aula lo scorso aprile dalla precedente compagine, confermando così l'orientamento più favorevole alle richieste dei Paesi occidentali.
In particolare, la trattativa con il Consiglio riguarderà le modifiche delle norme sul distacco transnazionale degli autisti, dei periodi di riposo dei conducenti e del cabotaggio stradale. La Commissione ha votato ciascuna di queste tre modifiche con una maggioranza netta, ma non schiacciante, segno delle divisioni in Europa sull'autotrasporto. Il distacco ha ottenuto 28 voti a favore, 16 contrari e tre astenuti, il riposo 30 favorevoli, 15 contrari e due astensioni e il cabotaggio 30 favorevoli, 14 contrari e due astensioni.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.