Array ( [0] => 9 [1] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

    L’autotrasporto è favorevole alla nuova eurovignetta

    Dopo l’approvazione da parte del Parlamento Europeo della Direttiva che modifica l’eurovignetta, ossia il pedaggio per compensare i costi dell’inquinamento degli autoveicoli, le associazioni italiane dell’autotrasporto hanno espresso un parere sostanzialmente favorevole. Il presidente di Anita, Thomas Baumgartner, sottolinea che solo il 5,8% delle emissioni di CO2 prodotte dal traffico stradale proviene dall’autotrasporto delle merci e che il parco industriale si aggiornato più velocemente di quello delle autovetture. Egli apprezza quindi il principio del “chi inquina paga”, rivolto anche ai mezzi per il trasporto delle persone.

    Baumgartner evidenzia anche un’altra innovazione della Direttiva, che è il principio secondo cui i pedaggi autostradali legati all’inquinamento non possono essere decisi in autonomia dai singoli Stati, ma concordati a livello europeo. Secondo Anita, tale principio “permette di garantire il principio della libera circolazione senza discriminazione all’interno della UE a tutti i cittadini e garantisce all’Italia tutela dalle azioni unilaterali dei Paesi confinanti che potrebbero ostacolare con pedaggi sproporzionati l’interscambio di merce con i paesi comunitari”.

    Il presidente dell’associazione ne ricava quindi che “il Tirolo dovrà dunque adeguarsi alle nuove norme e non potrà più richiedere pedaggi notturni doppi rispetto a quelli giornalieri e solamente per il traffico di transito e non anche per il traffico locale, come attualmente succede. Sarà invece fattibile, previo accordo tra i singoli Paesi, introdurre pedaggi che penalizzano e scoraggiano l’utilizzo di mezzi meno puliti e più inquinanti”.

    Restando sull’asse del Brennero, Baumgartner conclude che “regole di questo tipo possono inoltre essere utili per migliorare ulteriormente la qualità dell’aria nella valle dell’Inn in Tirolo, dove già oggi, grazie all’impiego di mezzi di trasporto merce tra i più moderni d’Europa, le stazioni di misurazione delle emissioni lungo l’autostrada dimostrano che i limiti di emissioni Nox o Pm10 imposte dalle normative comunitarie non vengono più superati, cosa che invece succede ancora di frequente nelle grandi città dell’Austria come Vienna, Salisburgo o Innsbruck”.

    Anche il presidente di Conftrasporto, Paolo Uggè, trova positivo il principio di “chi più inquina più paga”, precisando che l’Italia lo sta già applicando. Egli spiega che ciò avviene tramite “la cosiddetta riduzione compensata dei pedaggi autostradali, che ‘premia’ i veicoli meno inquinanti. I mezzi pesanti Euro1, Euro2, Euro3 ed Euro4 infatti pagano la tariffa piena, quelli superiori hanno una invece riduzione”.
    Anche Uggè cita l’Austria: “Il testo approvato dal Parlamento europeo, che correttamente ha rigettato gli emendamenti restrittivi proposti dall’Austria con carattere penalizzante nei confronti dell’economia italiana, ribadisce il principio, che condividiamo, della proporzionalità fra il grado di inquinamento prodotto da un mezzo di trasporto e il costo dei pedaggi”.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

Ferrovia

IAA 2022 | Ford Trucks verso le emissioni zero

TECNICA

IAA 2022 | Ford Trucks verso le emissioni zero
IAA 2022 | Vdo fa parlare il cronotachigrafo

TECNICA

IAA 2022 | Vdo fa parlare il cronotachigrafo
IAA 2022 | Krone presenta automazione nei semirimorchi

TECNICA

IAA 2022 | Krone presenta automazione nei semirimorchi
L’elettrico Scania a batterie raggiunge le 64 ton

TECNICA

L’elettrico Scania a batterie raggiunge le 64 ton
Scania presenta in Italia i camion ibridi diesel-elettrici

TECNICA

Scania presenta in Italia i camion ibridi diesel-elettrici
previous arrow
next arrow
Ispettorato Lavoro spagnolo multa Amazon per lavoro autisti

LOGISTICA

Ispettorato Lavoro spagnolo multa Amazon per lavoro autisti
La crisi del gas potrà colpire la logistica del freddo

LOGISTICA

La crisi del gas potrà colpire la logistica del freddo
Savino Del Bene acquisisce in Italia e Francia

LOGISTICA

Savino Del Bene acquisisce in Italia e Francia
Gruber Logistics tratta la fusione con la tedesca Universal Transport

LOGISTICA

Gruber Logistics tratta la fusione con la tedesca Universal Transport
Geodis cresce nella logistica per l’ultimo miglio degli Stati Uniti

LOGISTICA

Geodis cresce nella logistica per l’ultimo miglio degli Stati Uniti
previous arrow
next arrow
Sviluppo delle batterie a stato solido per i veicoli elettrici

ENERGIE

Sviluppo delle batterie a stato solido per i veicoli elettrici
Eni acquisisce impianto per liquefare il gas per il Congo

ENERGIE

Eni acquisisce impianto per liquefare il gas per il Congo
Frode sui carburanti da 800mila euro in Puglia

ENERGIE

Frode sui carburanti da 800mila euro in Puglia
Nuovo aumento del prezzo del gas dopo taglio della Russia

ENERGIE

Nuovo aumento del prezzo del gas dopo taglio della Russia
Edison e Snam alleate sulla logistica del Gnl

ENERGIE

Edison e Snam alleate sulla logistica del Gnl
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow