Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Carcere e supermulta in Belgio per dumping autisti

Alla fine di settembre di è chiuso il processo a Liegi nei confronti della società di autotrasporto Verjans Transport, accusata di avere praticato dumping sociale degli autisti tramite l’utilizzo irregolare di conducenti provenienti dalla Slovacchia e dalla Romania. Secondo quanto scrive il giornale Dhnet, i dirigenti della società sono stati condannati a due anni di carcere e 80mila euro di multa, mentre l’impresa dovrà versare nella casse dell’Istituto previdenziale belga Nsso la somma di 4,6 milioni di euro. Le accuse erano di falso e traffico di esseri umani.

L’inchiesta è stata avviata dalle dichiarazioni di alcuni autisti durante controlli su strada. Gli inquirenti hanno posto l’attenzione su sei società con sede in Slovacchia, ma facenti capo a cittadini belgi, che lavoravano per la Verjans, impiegando 183 autisti slovacchi e rumeni. Secondo l’accusa, questi camionisti sono stati usati per trasporti nel Benelux per committenti belgi con un contratto slovacco, evitando così di pagare i contributi previdenziali belgi, tra gennaio 2009 e dicembre 2016.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Riparte la vertenza dell’autotrasporto container a Genova

    Riparte la vertenza dell’autotrasporto container a Genova

    L’Osservatorio Logistica e Trasporto Merci di Genova scrive al presidente dell’Autorità portuale per sollecitare la soluzione di problemi connessi all’autotrasporto container che sono rimasti insoluti a causa delle emergenze legate alla pandemia di Covid-19 e della manutenzione delle autostrade.

Logistica

  • Prosegue la vertenza sul contributo postale

    Prosegue la vertenza sul contributo postale

    Il Tar del Lazio ha respinto gli ultimi ricorsi delle associazioni del trasporto avevano intrapreso contro l’Agenzia delle Comunicazioni e il ministero dello Sviluppo Economico sui servizi postali. Sette di loro hanno scritto alla ministra dei Trasporti.

Mare

  • Riparte la vertenza dell’autotrasporto container a Genova

    Riparte la vertenza dell’autotrasporto container a Genova

    L’Osservatorio Logistica e Trasporto Merci di Genova scrive al presidente dell’Autorità portuale per sollecitare la soluzione di problemi connessi all’autotrasporto container che sono rimasti insoluti a causa delle emergenze legate alla pandemia di Covid-19 e della manutenzione delle autostrade.