Array ( [0] => 9 [1] => 21 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • Assalto armato ad autocisterna di gasolio

    Assalto armato ad autocisterna di gasolio

    L’aumento del prezzo del gasolio spinge i criminali ad assalire in modo violento anche le autocisterne che lo trasportano ai distributori. Un caso avvenuto in provincia di Pavia.

Normativa

Mare

  • Nuova rotta ro-ro di Grimaldi tra Italia e Spagna

    Nuova rotta ro-ro di Grimaldi tra Italia e Spagna

    Grimaldi Lines ha avviato un collegamento ro-ro tra Civitavecchia e Valencia, con scalo a Livorno e Savona. Nel porto laziale inizia a usare la nuova banchina 29 con 50mila metri quadrati di piazzali.

    Precisazione UE sul ritorno camion nel Paese di stabilimento

    Una delle novità più importanti per il contrasto al dumping sociale degli autisti introdotta dal Primo Pacchetto Mobilità nell’autotrasporto internazionale è l’obbligo di rientro dei veicoli industriali nel Paese di stabilimento dell’impresa che li possiede dopo otto settimane di viaggio all’estero. Lo prevede il Regolamento UE 1055/2022 già in vigore, che però nei primi mesi di applicazione ha provocato dubbi tra gli autotrasportatori. Perciò, la Direzione generale DG Move della Commissione Europea ha diffuso a maggio 2022 una nota con alcuni chiarimenti.

    Il primo chiarimento riguarda i veicoli cui si applica la norma: non solo ai veicoli o complessi di veicoli usati per il trasporto stradale internazionale per conto terzi che lasciano lo Stato di stabilimento, ma anche per i rimorchi e semirimorchi quando sono a disposizione dei trasportatori in tale ambito e sono immatricolati nello Stato in cui è stabilita l’impresa. Viceversa, la norma non si applica ai veicoli con massa complessiva che non supera le 2,5 tonnellate e quelli con velocità massima autorizzata non superiore a 40 km/h.

    Dove deve tornare il veicolo al Paese di stabilimento? DG Move precisa innanzitutto che deve sempre farlo nel Paese in cui ha sede l’impresa che dispone del veicolo, anche se il gestore dei trasporti della società proviene da un altro Paese. Il camion può tornare in diversi centri operativi dell’azienda, purché sempre nello Stato in cui è stabilita l’impresa di trasporto.

    Quando il veicolo è rientrato nel Paese di stabilimento, il Regolamento UE 1055/2022 non precisa per quanto tempo vi debba rimanere e DG Move precisa che non esiste un tempo minimo, purché si rispettino le norme sui tempi di guida e di riposo dell’autista. La Direzione raccomanda (ma non obbliga) che il rientro del veicolo coincida con quello dell’autista, in questo ultimo caso obbligatorio ogni quattro settimane. In tutti i casi, il camion può rientrare anche usando treni o traghetti.

    Anche il “quando” è oggetto di dubbio. Il Regolamento UE 1055/2022 parla di otto settimane come tempo massimo in cui il veicolo può viaggiare prima del rientro. Ma come si calcolano? DG Move risponde usando le norme dell’UE sul calcolo dei periodi: il periodo di otto settimane inizia alle ore 00.00 del giorno successivo all'uscita del camion dallo Stato di stabilimento e termina alle 23.59 dello stesso giorno settimanale dell’ottava settimana successiva. Entro quest’ora il veicolo deve essere in un centro operativo dell’azienda nel Paese di stabilimento. Se l’ultimo giorno è festivo (sabato compreso) il periodo termina il giorno lavorativo successivo. Si considerano i giorni festivi dello Stato di stabilimento.

    La nota di DG Move precisa che le imprese di autotrasporto devono produrre e mantenere le prove del rientro dei loro veicoli. La valutazione di tali prove è svolta dalle Autorità di controllo del Paese di stabilimento. Le prove devono essere dati o documenti che dimostrano la posizione del veicolo nelle ultime otto settimane o ogni otto settimane. Tra i documenti ammessi ci sono le registrazioni del cronotachigrafo, i registri di servizio degli autisti o le lettere di vettura.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • Lufthansa cancellerà 2200 voli in estate per Covid-19

    Lufthansa cancellerà 2200 voli in estate per Covid-19

    La mancanza di personale causata dalla pandemia di Covid-19 sta decimando gli equipaggi di Lufthansa, che ha annunciato la cancellazione in estate di 2200 voli, soprattutto in Europa. Probabili conseguenze anche per la stiva belly.

Ferrovia

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico

TECNICA

K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico
K44 Video | come cambia l’aerodinamica nei camion

TECNICA

K44 Video | come cambia l’aerodinamica nei camion
Il fotovoltaico arriva sul semirimorchio frigo

TECNICA

Il fotovoltaico arriva sul semirimorchio frigo
previous arrow
next arrow
K44 video | come funziona la frode nei pallet

LOGISTICA

K44 video | come funziona la frode nei pallet
Sindacati francesi confermano sciopero di autotrasporto e logistica

LOGISTICA

Sindacati francesi confermano sciopero di autotrasporto e logistica
Sospesa attività di una logistica per scarsa sicurezza

LOGISTICA

Sospesa attività di una logistica per scarsa sicurezza
Europarlamento include l’Ets nel trasporto marittimo e stradale

LOGISTICA

Europarlamento include l’Ets nel trasporto marittimo e stradale
Alessandro Pitto eletto presidente di Fedespedi

LOGISTICA

Alessandro Pitto eletto presidente di Fedespedi
previous arrow
next arrow
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi

ENERGIE

Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi
Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto

ENERGIE

Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto
Si accende l’allarme rosso per energia e carburanti

ENERGIE

Si accende l’allarme rosso per energia e carburanti
previous arrow
next arrow
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow