Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Scioperi nella logistica dell’ultimo miglio

    Il mese di giugno 2020 si è aperto con due vertenze sindacali nella logistica avviate dal sindacato di base SiCobas e da quello confederale Filt Cgil. Il primo prosegue una vertenza iniziata da alcune settimane contro la multinazionale Tnt FedEx contro licenziamenti e cassa integrazione. Il centro della protesta è nella filiale di Peschiera Borromeo, alle porte di Milano, dove la società intende licenziare un’ottantina di persone. Il sindacato di base sostiene che questo è un licenziamento politico, contro cui ha avviato una mobilitazione nazionale. La sera del 10 giugno 2020 un centinaio di lavoratori e simpatizzanti si è riunito davanti ai cancelli della piattaforma milanese.

    Secondo quanto riferisce un comunicato stampa del SiCobas, verso le 23 sono arrivati alcuni blindati della Polizia e dei Carabinieri, con cui i delegati del sindacato hanno avviato una trattativa per un incontro in Prefettura il giorno successivo. In seguito però la Polizia ha caricato i manifestanti. Il comunicato racconta che “sono incominciati i calci i pugni e le manganellate distribuite con rabbia gratuita sulla faccia, sulla testa, sulle braccia, sulle schiene dei lavoratori che per scelta non hanno mai opposto alcuna resistenza se non quella di tenersi stretti l’uno all’altro per resistere ai colpi”.

    La nota aggiunge: “L’intervento di cinque ambulanze e un’auto di due medici del pronto intervento che ringraziamo per la loro gentilezza e solidarietà fermava la violenza mattanza soccorrendo molti lavoratori svenuti per i colpi ricevuti e dei quali non abbiamo ancora il conto preciso. Dita fratturate, ematomi alla testa, ematomi alla schiena per i calci ricevuti a terra, lacerazioni varie e l’elenco sarebbe incredibilmente molto lungo perché in molti hanno deciso di non ricorrere alle cure mediche, ma vogliamo segnalare il caso un lavoratore svenuto e poi portato via in autoambulanza per il quale abbiamo temuto il peggio”.

    Dopo questa azione, il SiCobas ha indetto un’assemblea e ha annunciato che lo sciopero alla Tnt FedEx continua. Il Si Cobas ha in corso anche vertenze contro la Gls e Zust Ambrosetti, mentre dichiara di avere vinto quella contro la Sda, dopo tre giorni di sciopero. In quest'ultimo caso, l’azienda ha stanziato le risorse per gli autisti delle filiali di Bergamo e Brescia.

    Nel piacentino, la Filt Cgil ha proclamato uno sciopero dei lavoratori che operano per Città Fashion Ovs nella piattaforma Xpo Logistics di Pontenure, perché Car e la cooperativa Giove non starebbero pagando il trattamento di fine rapporto derivato dal cambio di appalto dell’ottobre 2019 e per il mancato rispetto dell’accordo dell’8 maggio 2020 per i dipendenti diretti di Xpo. Lo sciopero è avvenuto il 4 giugno 2020. Il 26 maggio, Filt Cgil, Fit Cisl e Si Cobas avevano firmato l’accordo quadro per i lavoratori della piattaforma occupati per Ovs.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • La Cin Tirrenia rischia il fallimento

    La Cin Tirrenia rischia il fallimento

    Il Tribunale di Milano respinge una nuova richiesta di rinvio del concordato preventivo avanzata da Cin Tirrenia e la Procura chiede la procedura di fallimento. I giudici milanesi aprono anche un’inchiesta conoscitiva per Moby su contributi ai partiti e spese per i vertici aziendali.

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Strage in magazzino FedEx d’Indianapolis

LOGISTICA

K44 podcast: come cambia l’offerta di lavoro nella logistica

LOGISTICA

Venezia vuole produrre idrogeno verde per il trasporto

LOGISTICA

Alibaba.com con Nola Business Park nel commercio elettronico

LOGISTICA

Allarme anche per la carenza di materie plastiche
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo
previous arrow
next arrow
Slider