Array ( [0] => 24 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Green-Zones mostra divieti di circolazione ambientali

A causa dei crescenti livelli di polveri sottili e di ossidi di azoto nelle città e nelle aree urbane, la circolazione stradale europea è sempre più caratterizzata da divieti di accesso locali e da zone ambientali a traffico limitato. Questa situazione crea difficoltà alle aziende di logistica e di autotrasporto, che nell'organizzazione del viaggio devono affrontare problemi legate al tipo di bollino necessario per transitare in determinate aree, oppure sapere in quale giorno e a quale ora sia consentito circolare nelle varie città.
Ora la tecnologia viene in loro soccorso. Al transportlogistic di Monaco, Green-Zones ha presentato un nuovo strumento digitale che semplificherà la vita a conducenti di autocarri, automobili e autobus. Il portale – attivo negli ambiti dell'informazione, consulenza e commercio per clima ed ambiente – rende operativa un'applicazione che riporta in tempo reale lo stato di ogni zona ambientale e, dalle ore 20, la previsione per la giornata successiva.
È un software scaricabile su tutti i tipi di smartphone, che fornisce informazioni aggiornate relative alle regole e alle eccezioni di tutte le fasce ambientali europee per le quali è obbligatorio avere l'apposito tagliando, mostrando i confini di ciascuna area ambientale. Inoltre, riporta quotidianamente eventuali comunicazioni delle autorità locali, come gli stati di allerta inquinamento – fino a cinque livelli – e le possibili limitazioni al traffico.
L'applicazione può essere utilizzata in quattro lingue (tedesco, francese, inglese e spagnolo) ed è scaricabile sul cellulare dopo aver ricevuto uno speciale codice d'accesso reperibile dal sito www.gren-zones.eu, insieme al bollino ambientale ordinato online, che eviterà di incorrere in onerose sanzioni – per esempio da 80 euro a 2180 euro in Austria – o fermi forzati del veicolo.

Davide Debernardi

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio fonte GreenZones
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Camion a due piazze causa multa all’autista

    Camion a due piazze causa multa all’autista

    La Polizia Locale di Lonato, Bedizzole e Calcinato ha fermato un autoarticolato dove viaggiava anche la fidanza dell’autista. Multa e ritiro del libretto di circolazione del camion.

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare