Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Dal 2018 pedaggi su tutte strade federali in Germania


Oggi, i veicoli pesanti devono pagare l'eurovignetta telematica sulle autostrade e su 11mila chilometri di strade federali, per un totale di 15mila chilometri, ma dalla metà del prossimo anno il pedaggio sarà esteso all'intera rete stradale federale. Lo stabilisce una Legge approvata alla fine di marzo e lo conferma la società che gestisce il pagamento telematico. Ciò comporta il potenziamento dell'infrastruttura , che avverrà per gradi.
Un passaggio prevede lo sviluppo di una nuova unità di bordo Obu, che dovrà gestire una mole maggiore di dati, anche perché le strade federali sono soggette a maggiori cambiamenti rispetto alle autostrade (cantieri, divieti o chiusure temporanee). Le nuove unità non calcoleranno l'importo, ma trasmetteranno i dati dei viaggi a una centrale di controllo, che provvederà al calcolo. La conversione, spiega Toll Connect, avverrà gradualmente a partire dalla fine del 2017, permettendo ancora l'uso delle attuali unità.
Toll Collect potenzierà anche i sistemi di pagamento manuale, che dal 2018 potrà avvenire anche tramite un'app installata sugli smartphone o sui tablet. Sarà mantenuto pur il collegamento tramite web e tramite 1100 nuovi terminal situati lungo le strade e autostrade, che sostituiranno gradualmente i 3600 attuali.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare