Array ( [0] => 14 )

Primo piano

  • Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Voies Navigables de France ha stabilito il piano d’investimenti fino al 2030, che prevede uno stanziamento fino a tre miliardi di euro per potenziare il trasporto fluviale delle merci. Trecento milioni saranno spesi quest’anno.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    H.Essers acquista 210 semirimorchi intermodali


    Con questo contratto l'azienda di Genk potenzia la flotta – formata da 1460 trattori e 3050 semirimorchi – con unità con telaio rinforzato e prese per pinza integrate, elementi che permetto il trasporto su convogli ferroviari e traghetti. Queste unità sono infatti idonee al caricamento flessibile su carri tasca con compatibilità c, d, e, f, g ed h. Sono certificate DIN EN 12642 Codice XL e quindi omologate per il trasporto su treni merci rapidi con velocità massima fino a 140 km/h.
    Questi semirimorchi possono viaggiare anche su traghetti grazie ad alcuni componenti aggiuntivi: un rinforzo diagonale tra la traversa longitudinale e il telaio esterno, uno scivolo chiuso dello spessore di dieci millimetri, un piatto ralla dello spessore di dieci millimetri, quattro coppie di anelli di fissaggio per carichi pesanti con carico di rottura di 12.000 chilogrammi e apposita segnaletica a norma DIN EN 29367-2.
    H.Essers ha chiesto a Kögel alcune dotazioni specifiche: la portata del pianale è adatta per carichi assiali d'impilamento fino a 8000 chilogrammi; il paraurti posteriore ha una lamiera di attraversamento in acciaio zigrinato lunga 720 millimetri; la longherina esterna forata ha 13 coppie di anelli fermacarico con una forza di trazione di 2000 chilogrammi ciascuno; la barra opzionale di battuta per pallet in acciaio è ha una foratura Vario-Fix.
    Inoltre, per proteggere il lato interno della parete anteriore dai danni provocati dall'utilizzo quotidiano, Kögel ha montato una lamiera d'acciaio zincato spessa 2 millimetri e alta 1250 millimetri. Un ulteriore rinforzo della parete anteriore è dato da un'altra lamiera d'acciaio dello spessa di 5 millimetri e alta 500 millimetri, inchiodata anche sul fondo. Per una maggiore protezione antiurto, la parte posteriore dei veicoli è dotata di paracolpi rinforzati in acciaio, mentre un angolare trasversale in acciaio spesso otto millimetri e le protezioni delle chiusure della porta posteriore completano la dotazione. Per scoraggiare i furti e l'accesso al veicolo, i teloni dei semirimorchi hanno integrate cavi di acciaio che formano un reticolo di 160 per 160 millimetri.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • Grimaldi acquista traghetti e terminal in Spagna

    Grimaldi acquista traghetti e terminal in Spagna

    Il gruppo armatoriale napoletano Grimaldi potenzia la sua presenza in Spagna tramite l’acquisto dalla Naviera Armas Trasmediterránea di cinque traghetti e due terminal portuali a Barcellona e Valencia.

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Amazon aprirà tre logistiche in Veneto

LOGISTICA

Prefetto di Piacenza chiede Tavolo governativo su FedEx

LOGISTICA

Deutsche Post stanzia sette miliardi nella logistica sostenibile

LOGISTICA

Il profilo di chi cerca lavoro nella logistica

LOGISTICA

Prosegue lo sciopero SiCobas alla FedEx
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile
previous arrow
next arrow
Slider