Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • Podcast K44, i primi 125 anni del camion

    Podcast K44, i primi 125 anni del camion

    Il 18 agosto 1896 Gottlieb Daimler svelo la sua ultima invenzione: un carro motorizzato dedicato al trasporto delle merci. Nacque così il camion e questo episodio del podcast K44 vuole celebrare il suo 125° compleanno raccontandone la gestazione e le principali tappe della sua lunga vita.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

Autotrasporto

    In Francia torna il treno delle derrate Perpignan-Rungis

    In Italia nessuno si aspetterebbe che la soppressione di un treno merci diventi un vero e proprio caso nazionale. E invece questo è quello che è accaduto in Francia nel 2019 quando in seguito alla cancellazione di un servizio notturno di trasporto di derrate alimentari, i media francesi hanno dato spazio a molte voci critiche, quasi a simboleggiare il declino del trasporto ferroviario. Non sappiamo se l’eco di quelle prese di posizione sia direttamente riconducibile al ripristino di quella relazione, o se ci siano anche altre valutazioni, ma sta di fatto che il primo ministro francese in persona, Jean Castex, il 22 ottobre 2022 ha solennemente annunciato il ritorno del servizio. Si tratta della relazione notturna tra Perpignan, al confine con la penisola iberica, e Rungis, comune nella regione dell’Île-de-France dove ha sede il Marché International de Rungis, considerato il più grande e importante mercato agroalimentare mondiale di prodotti freschi.

    Fino a luglio 2019 questo convoglio trasportava frutta e verdura in carri refrigerati dai produttori spagnoli e marocchini ai mercati di Parigi. La motivazione alla base della soppressione del servizio era stata la scarsa domanda di trasporto, legata in parte anche all’uso di materiale rotabile non modernissimo. Il ripristino della relazione notturna Perpignan-Rungis si è reso possibile anche grazie a un sostegno pubblico di 14 milioni di euro previsto fino alla fine del 2024. Si stima come la modalità ferroviaria possa assorbire il 10% delle 4mila tonnellate di frutta e verdura consegnate ogni giorno al mercato parigino.

    Dal 2025 il servizio dovrebbe essere integrato in una nuova relazione transfrontaliera tra Barcellona e Anversa che farà scalo anche a Perpignan e Rungis dove è prevista la costruzione di un nuovo terminal intermodale. La relazione notturna gestita da Sncf attraverso Rail Logistics Europe e affidata allo spedizioniere specializzato Primever è prevista dal lunedì al venerdì tra novembre e luglio. I convogli dotati di moderni carri refrigerati in grado di raggiungere i 140 km/h viaggiano pieni in direzione Francia e vuoti al ritorno.

    Questo servizio non è l’unico previsto lungo il corridoio merci tra la Spagna e la Francia. Rail Logistics Europe ha in programma di proporre entro la fine del 2021 un trasporto intermodale tra Le Boulou, località francese nei Pirenei Orientali poco a sud di Perpignan e Gennevilliers, nell’Île-de-France a nord di Parigi. Si partirà con tre relazioni settimanali per arrivare a sei nell’aprile 2022. Il terminal di Le Boulou sarà ammodernato e potenziato con un investimento previsto all’interno di un pacchetto di 47 milioni di euro disponibili per sostenere il trasporto merci su rotaia con investimenti anche sul fronte della digitalizzazione.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Sponsorizzato

  • Cosa offre Amazon Relay ai trasportatori

    Cosa offre Amazon Relay ai trasportatori

    Amazon necessita di sempre maggiore capacità di trasporto, che viene alimentata grazie ad un programma dedicato, chiamato Amazon Relay. Ecco come funziona e come le imprese di autotrasporto vi possono aderire.
DP World sperimenta furgoni a guida autonoma a Londra

TECNICA

DP World sperimenta furgoni a guida autonoma a Londra
Carrozzeria isotermica realizzata con plastica riciclata

TECNICA

Carrozzeria isotermica realizzata con plastica riciclata
Quando il semirimorchio produce energia

TECNICA

Quando il semirimorchio produce energia
Il videocast K44 racconta le innovazioni del Solutrans

TECNICA

Il videocast K44 racconta le innovazioni del Solutrans
Scania svela telecamere retrovisori e serbatoio a goccia

TECNICA

Scania svela telecamere retrovisori e serbatoio a goccia
previous arrow
next arrow
Sciopero trasporti, porti e logistica il 16 dicembre

LOGISTICA

Sciopero trasporti, porti e logistica il 16 dicembre
Škoda sperimenta camion elettrici per intralogistica

LOGISTICA

Škoda sperimenta camion elettrici per intralogistica
Sdag Gorizia e Interporto di Trieste verso l’integrazione

LOGISTICA

Sdag Gorizia e Interporto di Trieste verso l’integrazione
Snam investe 23 miliardi per gas e idrogeno verde

LOGISTICA

Snam investe 23 miliardi per gas e idrogeno verde
Dsv crea rete logistica automatica e connessa per e-commerce

LOGISTICA

Dsv crea rete logistica automatica e connessa per e-commerce
previous arrow
next arrow
Il nuovo terminal di Calais non piace a traghetti e camion

BREXIT

Il nuovo terminal di Calais non piace a traghetti e camion
Pescatori francesi hanno bloccato le merci nella Manica

BREXIT

Pescatori francesi hanno bloccato le merci nella Manica
Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale

BREXIT

Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale
Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB

BREXIT

Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB
Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna

BREXIT

Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Partono i lavori del collegamento dello Fehmarnbelt

CAMIONSFERA

Partono i lavori del collegamento dello Fehmarnbelt
Il progetto Rail Baltica fa un passo avanti in Lettonia

CAMIONSFERA

Il progetto Rail Baltica fa un passo avanti in Lettonia
Controlli sugli autisti dei corrieri in Belgio

CAMIONSFERA

Controlli sugli autisti dei corrieri in Belgio
Iru chiede provvedimenti UE contro l’Austria sul Brennero

CAMIONSFERA

Iru chiede provvedimenti UE contro l’Austria sul Brennero
La Slovenia potenzia l’asse centrale delle ferrovie

CAMIONSFERA

La Slovenia potenzia l’asse centrale delle ferrovie
31 miliardi per la rete Fs, ma molte opere sono sulla carta

CAMIONSFERA

31 miliardi per la rete Fs, ma molte opere sono sulla carta
Operatori in campo per superare i limiti dell’AlpTransit

CAMIONSFERA

Operatori in campo per superare i limiti dell’AlpTransit
Undici arresti a Piacenza per sfruttamento di cento autisti

CAMIONSFERA

Undici arresti a Piacenza per sfruttamento di cento autisti
Webuild in soccorso degli austriaci per il Brennero

CAMIONSFERA

Webuild in soccorso degli austriaci per il Brennero
Polonia semplifica l’immigrazione degli autisti extra-UE

CAMIONSFERA

Polonia semplifica l’immigrazione degli autisti extra-UE
Carabinieri scoprono false patenti polacche

CAMIONSFERA

Carabinieri scoprono false patenti polacche
In Austria nuova tratta della Westbahn a quattro binari

CAMIONSFERA

In Austria nuova tratta della Westbahn a quattro binari
UE proroga le eccezioni al tempo di guida in Germania

CAMIONSFERA

UE proroga le eccezioni al tempo di guida in Germania
Cambia il protocollo Covid-19 per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

Cambia il protocollo Covid-19 per l’autotrasporto
Iveco accelera l’ingresso in Borsa

CAMIONSFERA

Iveco accelera l’ingresso in Borsa
previous arrow
next arrow