Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • A Parona uno scalo merci che vale solo come rottame

    A Parona uno scalo merci che vale solo come rottame

    La vicenda dello scalo ferroviario di Perona, in provincia di Pavia, si è conclausa con una mediazione per recuperare i binari già posiati, anche se non vi ha mai viaggiato alcun treno. Una vicenda iniziata nel 2003.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

Autotrasporto

  • Per Spediporto il sovrapprezzo container penalizza Genova

    Per Spediporto il sovrapprezzo container penalizza Genova

    Il direttore dell’associazione degli spedizionieri genovesi Spediporto dichiara che il sovrapprezzo chiesto dagli autotrasportatori per il trasporto dei container da e per lo scalo ligure può allontanare la merce da Genova e chiede di programmare gli arrivi dei veicoli industriali nel bacino portuale.

    Lezione tedesca per la Torino-Lione


    Che la Torino-Lione sia una scommessa per le merci, ancora tutta da giocare, non lo dicono i No Tav, ma i numeri e uno scenario che da qui all'ipotetica apertura del tunnel di base va rivisto radicalmente. Lasciamo da parte la Svizzera che, da sempre, ha le ferrovie nel proprio Dna e, se fosse possibile, farebbe anche le consegne a casa del cliente consumatore in treno. Mettiamo a confronto due realtà significative e che offrono più di uno spunto alla riflessione proprio in questo contesto: le ferrovie francesi e quelle tedesche. Recentemente Germania e Francia hanno pubblicato i risultati del traffico merci su ferro con gli ultimi dati 2017. Il contrasto è sorprendente tra i due paesi. A dire il vero non sarebbe una novità, ma il divario continua, lentamente ma inesorabilmente, ad allargarsi. In Francia, il traffico merci ha raggiunto i 33 miliardi di tonnellate-km. In Germania si può prendere questo numero e moltiplicarlo per quattro, o poco meno, in quanto la rete tedesca ha visto transitare 129 miliardi di tonnellate-km.
    Ovviamente alla base di questo divario ci sono diversi fattori, non ultimo quello geopolitico con una Germania in posizione centrale nell'Europa, crocevia dei diversi corridoi merci, da est a ovest, dai mari del Nord ai porti mediterranei. La Repubblica federale inoltre ha una rete ferroviaria più ampia e con maggiori tracce disponibili per i servizi cargo, anche se un incidente come quello di Rastatt ha messo in luce come basta un inconveniente, seppur serio, per andare in crisi. In Francia, quantità e qualità delle tracce ferroviarie riservate alle merci sono state più volte criticate dagli operatori.
    A partire dagli anni 2000 e per tutto il primo decennio nel Paese transalpino il traffico ferroviario è sceso da 50 a 32 miliardi di tonnellate-km, mentre in Germania è passato da 65 a 115. Si può parlare di crisi dell'industria, di globalizzazione? Tutto vero, però alla base ci sono scelte politiche contrapposte che hanno dato risultati così clamorosamente distanti. In Francia è prevalsa la rigida difesa del modello monopolistico costituito dalla società ferroviaria nazionale Sncf. Così per più di venti anni, il trasporto merci è sopravvissuto ai piani strategici, nessuno dei quali poteva fermare la caduta. Mentre la Germania sulla spinta della liberalizzazione ha aperto il mercato a diversi operatori che hanno fatto aumentare i traffici, ma hanno anche generato un effetto volano per tutto il settore, non penalizzando l'azienda statale DB (oggi definita non più monopolista ma "incumbent") che anzi ha avuto una crescita sulla spinta di una riorganizzazione fortemente rivolta al mercato. Una lezione utile da esportare, favorita anche dal "quarto pacchetto ferroviario" europeo, se si vuole fare anche della Torino-Lione una nuova opportunità.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • La crisi del Mar Rosso continua a spingere il cargo aereo

    La crisi del Mar Rosso continua a spingere il cargo aereo

    Le rilevazioni sui volumi e i noli del trasporto aereo delle merci diffuse da Xeneta a metà giugno 2024 mostrano che la crisi del Mar Rosso, la carenza di stiva container e la congestione dei porti continuato a favorire le spedizioni aeree.
Bpw inserisce l’intelligenza artificiale negli assali dei rimorchi

TECNICA

Bpw inserisce l’intelligenza artificiale negli assali dei rimorchi
Nuovi autocarri Astra per lavori pesanti in cava

TECNICA

Nuovi autocarri Astra per lavori pesanti in cava
K44 video | nuova gamma pesante Iveco sotto la lente

TECNICA

K44 video | nuova gamma pesante Iveco sotto la lente
Un carrello elettrico per le consegne urbane

TECNICA

Un carrello elettrico per le consegne urbane
Camion cinesi all’assalto della Russia

TECNICA

Camion cinesi all’assalto della Russia
previous arrow
next arrow
Dhl apre una logistica per veicoli elettrici a Milano

LOGISTICA

Dhl apre una logistica per veicoli elettrici a Milano
Galliate potrebbe sbarrare la strada a Novara Ecologistica

LOGISTICA

Galliate potrebbe sbarrare la strada a Novara Ecologistica
Il Gruppo Finsea cambia la struttura organizzativa

LOGISTICA

Il Gruppo Finsea cambia la struttura organizzativa
Logistica per ultimo km nella periferia di Milano

LOGISTICA

Logistica per ultimo km nella periferia di Milano
Il camion elettrico entra nel porto di Amburgo

LOGISTICA

Il camion elettrico entra nel porto di Amburgo
previous arrow
next arrow
Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania

ENERGIE

Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania
La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio

ENERGIE

La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio
Finanza sequestra deposito di gasolio in azienda logistica

ENERGIE

Finanza sequestra deposito di gasolio in azienda logistica
Finanza sequestra un milione e mezzo di euro per frode nei carburanti

ENERGIE

Finanza sequestra un milione e mezzo di euro per frode nei carburanti
Operazione anticontrabbando sequestra quattro articolati

ENERGIE

Operazione anticontrabbando sequestra quattro articolati
previous arrow
next arrow
Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027

SERVIZI

Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027
K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte

SERVIZI

K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte
K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte

SERVIZI

K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte
K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi

SERVIZI

K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi
Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica

SERVIZI

Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica
Un nuovo software per controllare i tempi di guida

SERVIZI

Un nuovo software per controllare i tempi di guida
Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte

SERVIZI

Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte
Msc sta acquisendo il Secolo XIX

SERVIZI

Msc sta acquisendo il Secolo XIX
Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali

SERVIZI

Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali
Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione

SERVIZI

Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione
Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion

SERVIZI

Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion
Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir

SERVIZI

Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir
Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri

SERVIZI

Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri
Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale

SERVIZI

Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale
Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv

SERVIZI

Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv
previous arrow
next arrow