Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Entro la fine del 2020 il costruttore canadese Lion Electric consegnerà ad Amazon i primi due esemplari del suo autocarro elettrico e altri otto seguiranno nel 2021. La compagnia ferroviaria CN firma un ordine per cinquanta trattori.

Podcast K44

Normativa

Vallonia autorizza camion a 50 tonnellate

Fino al primo maggio 2018, la massa complessiva massima permessa ai veicoli industriali che non viaggiavano in regime di trasporto eccezionale era di 44 tonnellate, ma da quella data il Governo della Vallonia la ha aumentata a 50 tonnellate per i viaggi interni alla regione autonoma del Belgio. Per viaggiare con questa massa, i complessi veicolari devono avere un trattore o una motrice con almeno tre assi e semirimorchi o rimorchi con tre o più assi. Inoltre, tutti gli assi devono avere sospensioni pneumatiche o sistemi equivalenti e la distanza tra gli assi deve essere di almeno 1,3 metri, con un peso massimo sul tridem di 25 tonnellate.
Per assicurare la massima sicurezza, i veicoli da 50 tonnellate devono avere diversi equipaggiamenti elettronici: Electronic Braking System (EBS) con regolazione della frenata in funzione del carico, Automatic Emergency Braking (AEB) ed Electronic Stability Control (ESC) oppure Rolling Stability Control (RSC). Inoltre, i veicoli devono avere un motore Euro V o superiore e durante il viaggio l'autista deve mantenere una distanza di 50 metri dal veicolo che lo precede (per i veicoli leggeri fino a 3,5 tonnellate questa condizione non è obbligatoria).

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Il progetto ADRIPASS ha lo scopo di migliorare l’accessibilità delle reti di trasporto europee con connessioni più efficienti dai porti dell’Adriatico all’entroterra e riducendo i tempi di attese alle frontiere dei Balcani. Ne parla una conferenza online il 2 dicembre.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare