Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Germania ordina richiamo furgoni per emissioni diesel


Con una breve nota, la stessa Mercedes-Benz annuncia l'obbligo di richiamo giunto dalla KBA per i furgoni Vito Euro 6 con motore da 1,6 litri. Il costruttore non ne precisa il numero, ma la stampa tedesca afferma che ciò significa richiamare 6300 unità, 1372 in Germania e 4923 nel resto del mondo. Secondo Mercedes, la causa è che la programmazione di due funzioni di controllo del motore non è in regola con le norme di Legge: "Queste funzioni sono parte di un complesso sistema di controllo delle emissioni, che è stato concepito per assicurare una robusta pulizia dei gas di scarico durante varie condizioni di guida e in tutto il periodo di vita del veicolo. Questa programmazione specifica del controllo del motore, non è richiesta per soddisfare il ciclo omologativo di test NEDC". Daimler aggiunge che ricorrerà contro questo provvedimento della KBA, chiedendo che l'interpretazione dell'ente sia discussa in un Tribunale. Comunque, precisa l'azienda "indipendentemente dal chiarimento legale di questo caso, Daimler continuerà a cooperare pienamente con le autorità ed effettuerà un aggiornamento del software sotto esame, dopo aver ricevuto l'approvazione da parte del KBA". L'aggiornamento del software sarà svolto senza costi per i clienti.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

  • Nel 2021 sarà operativo l’autotrasporto europeo a punti

    Nel 2021 sarà operativo l’autotrasporto europeo a punti

    A gennaio 2021 diventerà operativo il Registro Europeo dell’Autotrasporto (Erru), che elencherà le imprese di trasporto stradale in conto terzi della Comunità e registrerà le infrazioni più gravi, che avranno un punteggio. Nei casi più gravi, l’impresa perderà l’autorizzazione.

Logistica

Mare

  • Accordo sui presidenti dei porti liguri

    Accordo sui presidenti dei porti liguri

    Il presidente della Regione Liguria ha firmato l’accordo sui due nomi proposti dalla ministra dei Trasporti per il rinnovo delle cariche delle Autorità di Sistema Portuale liguri.