Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

5000 euro di multa ad autotrasportatore svizzero


Recentemente le associazioni dell'autotrasporto della Svizzera hanno chiesto al Governo federale maggiori controlli nei confronti degli autotrasportatori stranieri che svolgono illegalmente trasporti nazionali nel territorio elvetico (ricordiamo che la Confederazione non ha un accordo con l'Unione Europea per quanto riguarda il cabotaggio stradale, che quindi è sempre vietato). Caso ha voluto che pochi giorni dopo questa richiesta, un autotrasportatore svizzero sia stato colto in flagrante mentre svolgeva, in modo illegale, un trasporto nazionale in Italia. Secondo quanto riferisce la Polstrada, l'autotrasportatore era autorizzato al trasporto bilaterale Svizzera-Italia-Svizzera e dopo essere entrato in Italia, invece di tornare vuoto o con un carico nella Confederazione, ha caricato cemento in provincia di Bergamo per scaricarlo in Valtellina.
Ma nella stessa provincia di Bergamo una pattuglia della Polizia Stradale ha fermato per un controllo il camion, rilevando l'irregolarità del trasporto. Gli agenti hanno quindi staccato un verbale di 5000 euro per cabotaggio illegale, hanno ritirato la carta di circolazione del veicolo e ne hanno stabilito il fermo amministrativo. Inoltre, la Polstrada ha elevato una sanzione di 3000 euro sia alla società caricatrice, sia a quella destinataria della merce per essere corresponsabili dell'irregolarità del trasporto.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Falso allarme sull’aumento delle accise gasolio per camion

    Falso allarme sull’aumento delle accise gasolio per camion

    I giornali di agosto hanno lanciato l'allarme sull’aumento delle accise sul gasolio e Conftrasporto minaccia il fermo dell’autotrasporto. Ma per ora è solo un’ipotesi di lavoro del ministero dell’Ambiente, che comunque escluderebbe i veicoli industriali.

Logistica

Mare

  • Collaborazione tra i porti di Venezia e Amburgo

    Collaborazione tra i porti di Venezia e Amburgo

    L’ Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale ha avviato una collaborazione con alcuni enti italiani e tedeschi per sviluppare tecnologie terminalistiche e doganali col porto di Amburgo.