Array ( [0] => 16 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Consulente Adr obbligatorio anche per gli spedizionieri


L'entrata in vigore del regolamento Adr 2019 prevede un'importante novità per gli spedizionieri. Infatti, finora questa categoria non doveva avere il consulente per la sicurezza del trasporto (Dgsa), obbligatorio per le aziende che eseguono operazioni di carico, riempimento, scarico, imballaggio e trasporto. Ora, pure lo speditore (anche se non svolge le attività citate o le appalta a terzi) ha tale obbligo, entrando pienamente nella filiera del trasporto di merci pericolose. Sebbene tale obbligo sia introdotto dall'Adr 2019 (entrato in vigore in maniera completa e senza deroghe il 1° luglio 2019), il Regolamento comprende un periodo transitorio di applicazione di quest'obbligo (nel capitolo 1.6.1.44), permettendo agli speditori di adeguarsi entro il 31 dicembre 2022.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Europarlamento voterà la riforma dell’autotrasporto l’8 luglio

    Europarlamento voterà la riforma dell’autotrasporto l’8 luglio

    Nella seduta plenaria dell’8 luglio 2020 i parlamentari europei voteranno l’approvazione definitiva del Prima Pacchetto Mobilità, che prevede importanti modifiche alle norme sull’autotrasporto internazionale, tra cui i tempi di riposo, il cabotaggio stradale e il distacco degli autisti.

Logistica

Mare