TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Trovato un corpo nel garage della Norman Atlantic

E-mail Stampa PDF

Dopo avere rimorchiato il relitto del traghetto dal porto di Brindisi a quello di Bari prosegue l'ispezione tra i rottami dei veicoli bruciati. Nella cabina di un camion è stato trovato un cadavere carbonizzato.


Norman Atlantic relitto onde elicotteroI resti trovati dagli inquirenti potrebbero essere quelli di un camionista che aveva deciso di dormire nel veicolo, perché il corpo era dentro la cabina e non nel semirimorchio, dove possono nascondersi clandestini. Il ritrovamento è avvento nel ponte quattro e ora il cadavere è all'Istituto di Medicina Legale, dove sta avvenendo l'identificazione, per poi svolgere l'autopsia, per determinare la causa della morte. Questo ritrovamento porta a dieci le vittime accertate dell'incendio del 28 dicembre 2014 e questa è la prima trovata a bordo della nave, perché le altre nove sono state recuperate in mare dai soccorritori. I dispersi restano diciotto, tra cui i due camionisti italiani Carmine Balzano e Giuseppe Mancuso.
Nei giorni scorsi, la nipote di uno dei camionisti greci che risultano dispersi, Vasilis Tamis, aveva dichiarato che alcuni colleghi sopravvissuti avevano affermato che l'autista aveva detto loro che avrebbe dormito nella cabina del camion, anche se ciò non sarebbe possibile, perché durante la navigazione l'accesso ai garage è vietato ai passeggeri. E ora gli inquirenti temono che altri camionisti abbiano voluto compiere la traversata in cabina.
Sul versante delle indagini, oltre all'ispezione accurata dei rottami bruciati che sono nei due ponti più colpiti dalle fiamme, i tecnici stanno esaminando le scatole nere del traghetto. Inoltre, nei giorni scorsi sono stati trovate delle cozze nelle bocche di aspirazione dell'acqua del sistema antincendio. Gli inquirenti devono stabilire se la loro presenza possa avere ridotto l'efficienza dell'impianto nell'estinguere le fiamme.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 2388

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed