Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Come prendono fuoco i veicoli industriali

    Come prendono fuoco i veicoli industriali

    Una ricerca del TT Club analizza le cause degli incendi sui veicoli industriali. La maggior parte nasce nelle ruote e nei freni. Consigli per prevenire questi incidenti.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Genova, primo risarcimento per amianto al porto


    Elio Luigi Pagano ha cominciato a scaricare le navi al porto di Genova quando i container erano usati solo in America e i camalli portavano in spalla sacchi e casse. E in quei sacchi potevano esserci anche sostanze pericolose, all'insaputa dei lavoratori. Tra cui l'insidioso amianto, che per lungo tempo è stato ritenuto innocuo, prima di scoprire che può causare, parecchi anni dopo l'esposizione, una letale forma di tumore, denominata mesotelioma. E Pagano di sacchi di amianto ne ha scaricati tanti nel suo lavoro di camallo della Compagnia Unica, che ha svolto dal 1956 al 1983. E inesorabile, il mesotelioma lo ha colpito, causandone la morte nel 2008.
    I suoi familiari hanno intentato una causa contro l'Autorità Portuale, che ha ereditato attività e oneri del Consorzio Autonomo del Porto, ritenendola responsabile della malattia di Pagano, per non avere attuato forme di prevenzione contro i rischi dell'amianto. Una tesi che è stata accettata dal Tribunale di Genova, che ha condannato l'Autorità Portuale a risarcire i familiari con un milione di euro. È una sentenza importante, perché questo non è l'unico caso di mesotelioma registrato tra i camalli genovesi. Secondo i sindacati, la più recente rilevazione del registro dei mesoteliomi riporta 76 casi tra i lavoratori della Compagnia Unica. Finora una decina di casi sono stati portati davanti ai giudici e il numero potrebbe aumentare, portando un nuovo serio problema all'Autorità Portuale.
    Ma la questione potrebbe ampliarsi ad altri porti e perfino all'intero comparto del trasporto. Nel quarto rapporto del Registro Nazionale dei Mesoteliomi, il settore del trasporto è purtroppo ben rappresentato. Finora, sul totale dei casi finora rilevati, il 3,9% è nei trasporti terrestri, il 2,2% in quelli marittimi e l'1,7% nella movimentazione delle merci nei porti. Nei trasporti terrestri, spiccano i conducenti di camion (con 88 casi accertati), seguiti dai riparatori di autoveicoli e dai conduttori di locomotive (entrambi con 44 casi). Nella movimentazione delle merci nei trasporti marittimi, 96 casi sono stati rilevati tra i facchini e 61 nel personale ausiliario di magazzino.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • Grimaldi acquista traghetti e terminal in Spagna

    Grimaldi acquista traghetti e terminal in Spagna

    Il gruppo armatoriale napoletano Grimaldi potenzia la sua presenza in Spagna tramite l’acquisto dalla Naviera Armas Trasmediterránea di cinque traghetti e due terminal portuali a Barcellona e Valencia.

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

K44 podcast: come cambia l’offerta di lavoro nella logistica

LOGISTICA

Venezia vuole produrre idrogeno verde per il trasporto

LOGISTICA

Alibaba.com con Nola Business Park nel commercio elettronico

LOGISTICA

Allarme anche per la carenza di materie plastiche

LOGISTICA

Amazon aprirà tre logistiche in Veneto
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile
previous arrow
next arrow
Slider