Array ( [0] => 30 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Un Elefante da 50 tonnellate


In Scandinavia le lunghe combinazioni camion-rimorchio con maggiori pesi totali massimi consentiti rispetto al resto d'Europa sono una realtà. In Danimarca la lunghezza dei mezzi è limitata ai soliti valori europei: 18,75 m per le motrici e 16,5 m per i veicoli articolati. Tuttavia, sono consentiti pesi totali più elevati. Con il semirimorchio centinato S.CS Universal e l'equipaggiamento KP + (King Pin Plus), Schmitz Cargobull presenta un telaio che può essere guidato con un peso totale consentito fino a 50 tonnellate. Ciò offre la possibilità di trasportare merci extra larghe e ingombranti o materiali da costruzione. Grazie alla struttura rinforzata del telaio è possibile un carico di ralla fino a 18 t. con un interasse di 8.130 mm si aumenta il carico utile e si offre maggiore flessibilità nel carico parziale, poiché si sovraccarica meno l'asse motore. In inverno o durante la guida su strade sconnesse la trazione maggiore sull'asse motore che ne risulta è un grande vantaggio.
Oltre ai trattori a due assi, il nuovo rimorchio può essere trainato anche da trattori a tre assi (6x2 e 6x4) con un raggio di sterzata più ampio. Il telaio modulare bullonato e zincato Genios, sviluppato cinque anni fa, offre più resistenza alle intemperie. Grazie al principio di progettazione modulare Schmitz Cargobull, offre anche una migliore facilità di riparazione, poiché i singoli componenti possono essere scambiati rapidamente e facilmente.
Il semirimorchio è equipaggiato di serie con il tridem Schmitz Cargobull, che offre una garanzia di un milione di chilometri o sei anni.

Massimiliano Barberis

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Il 20 agosto 2020 entrerà in vigore il primo Regolamento della riforma europea dell’autotrasporto e l’associazione degli autotrasportatori rumena Untrr chiede all’UE chiarimenti sul rientro degli autisti.

Logistica

Mare

  • Assarmatori chiede aiuti per le autostrade del mare

    Assarmatori chiede aiuti per le autostrade del mare

    L’associazione degli armatori Assarmatori rivolge al Parlamento la richiesta di aiuti urgenti per le compagnie che gestiscono il combinato strada-mare, le rotte per le isole maggiori e quelle del cabotaggio.