Array ( [0] => 30 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Nuova trasmissione ibrida seriale Nissan


Un motore a combustione con la funzione di generatore per un motore elettrico. E' questa l'idea che ha sviluppato Nissan presentando l'innovativo sistema di propulsione elettrica chiamato e-power, un ulteriore passo in avanti dell'azienda di Yokohama (Giappone) verso una mobilità ecologica a zero emissioni.
La piattaforma e-power è composta da un motore completamente elettrico alimentato da una batteria ad alte prestazioni, un motore a benzina e un inverter. Nei classici motori ibridi, un motore elettrico viene affiancato da uno a combustione, che entra in funzione nel momento in cui la batteria si scarica o quando si raggiungono elevate velocità. Con il sistema e-power, il motore a benzina non è collegato alle ruote, ma alimenta la batteria consentendo al conducente maggiore autonomia nei lunghi viaggi.
La tecnologia e-power garantisce efficienza e prestazioni: elevati livelli di coppia erogati all'istante, prontezza di guida, fluida accelerazione e infine la silenziosità di marcia, tipica di tutti i motori completamente elettrici. Inoltre, i consumi sono paragonabili a quelli di una vettura ibrida convenzionale, specialmente nelle tratte urbane.
I tecnici giapponesi hanno creato un sistema di propulsione dove il peso dei componenti è ridotto al minimo, il controllo del motore è più reattivo e la gestione dell'energia è ottimizzata: tutti i vantaggi di un'auto elettrica senza la preoccupazione di ricaricare la batteria. La monovolume Nissan Note sarà il primo modello di serie equipaggiato con l'e-power, in attesa di allargare la produzione anche per i veicoli commerciali.

Davide Debernardi

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Confetra vuole più risorse per i porti

    Confetra vuole più risorse per i porti

    Commentando il Decreto Rilancio, il presidente di Confetra riconosce passi in avanti sulle agevolazioni fiscali, ma chiede maggiori risorse per i porti e un processo di semplificazione.

Mare