Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Porto di Livorno verso il commissariamento


Il porto di Livorno avrà preso un nuovo commissario straordinario. Lo ha reso noto il ministero dei Trasporti con una nota in cui ha annunciato che, a seguito della decisione della Procura di interdire per un anno dai pubblici uffici il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, Stefano Corsini, e il suo segretario generale, Massimo Provinciali, è stata disposto l'immediata individuazione di un commissario straordinario. Il dicastero romano, ribadendo la piena e completa fiducia nell'autorità giudiziaria, tenta in questo modo di assicurare il regolare proseguimento delle attività dell'Autorità portuale di Livorno anche se rimarranno necessariamente in sospeso partite importanti per lo scalo toscano, come quella legata alla privatizzazione della Porto Livorno 2000 e al nuovo progetto della Piattaforma Europa.
Il terremoto al vertice dell'Autorità portuale livornese è stato innescato dal gip di Livorno, che ha accolto la richiesta d'interdizione per un anno dai pubblici uffici di Corsini e Provinciali avanzata dalla Procura per un'indagine per abuso d'ufficio nella concessione temporanea di alcuni accosti presso la radice della Darsena Toscana del porto. Da ormai un decennio questa porzione di banchine è stata contesa fra diversi gruppi imprenditoriali a vario titolo attivi nella movimentazione di carichi rotabili e oggi anche passeggeri.
Il Gip ha invece respinto la richiesta di interdizione per gli altri due amministratori indagati, ovvero l'ex presidente dell'Autorità portuale labronica, Giuliano Gallanti, e l'ex dirigente del demanio, Matteo Paroli. L'indagine, partita nel 2016 dopo un esposto di un terminalista, riguarderebbe contestazioni che risalgono anche a una decina di anni fa in cui risulterebbero coinvolte in tutto una decina di persone.

Nicola Capuzzo

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Nel giro di pochi giorni la Polizia ha scoperto due autisti di veicoli industriali, a Brescia e a Novara, che viaggiavano con patenti e documento d’identità falsi. Un fenomeno di cui non si conoscono ancora i contorni, ma per pochi euro si può acquistare un documento online.

Logistica

  • Arriveranno in Europa i camion a idrogeno  Hyzon

    Arriveranno in Europa i camion a idrogeno Hyzon

    Con un tweet diffuso l’11 luglio, l'imprenditore olandese Max Holthausen ha annunciato la nascita della filiale europea del costruttore statunitensi di veicoli industriali elettrici alimentati a idrogeno Hyzon Motors. Produrrà camion a celle combustibili con cabina Daf.

Mare

  • La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    Aumentano le adesioni al comitato Salviamo Genova e la Liguria, che riunisce le associazioni del trasporto merci che ruotano intorno allo scalo ligure e che il 22 luglio viaggeranno verso Roma per sollecitare soluzioni al caos viabilistico. Spediporto valuta danni per un miliardo di euro.