Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Europarlamento approva la riforma del pedaggio camion

    Europarlamento approva la riforma del pedaggio camion

    Il 17 febbraio il Parlamento Europeo ha approvato in seduta plenaria il testo di riforma dell’eurovignetta, che prevede nuovi criteri per il pedaggio dei veicoli industriali legato all’inquinamento e alla congestione.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Autotrasporto

    Migliaia di container prigionieri sulle navi Hanjin


    Quarantaquattro navi delle 98 navi che compongono la flotta di Hanjin Shipping sono bloccate davanti ai porti perché i terminalisti non consentono l'approdo, per il timore che la società non paghi le tasse portuali e i servizi di sbarco e imbarco. Ciò significa che migliaia di container pieni sono fermi in mare, senza sapere quando potranno raggiungere la destinazione finale e lo stesso vale per i container da imbarcare. Una situazione che allarma l'intera filiera logistica, ma anche i produttori, come il colosso LG Electronics, che utilizzano le navi della compagnia per le loro esportazioni in tutto il mondo.

    Aggiornamento del 6 settembre: la compagnia cerca di liberare i container

     Aggiornamento del 5 settembre: Suez chiude il canale e scoppia in Usa la battaglia legale

    Aggiornamento 2 settembre 2016: Gravi ripercussioni della crisi anche in Italia


    Il fermo delle navi è stato annunciato il 2 settembre dalla stessa Hanjin Shipping all'agenzia Reuters, precisando che le sue portacontainer non possono entrare negli scali di Shanghai, Sydney, Amburgo e Long Beach. Inoltre, la compagnia ha confermato il sequestro di una nave a Singapore da parte di un creditore. Nello stesso tempo, il portavoce di Hanjin Shipping dichiara che sono riprese le attività d'imbarco e sbarco nei porti sud-coreani, fermate nei giorni scorsi dai sindacati dei portuali, dopo che il Governo ha garantito il pagamento dei servizi.
    La crisi è precipitata mercoledì, quando il CdA della società ha deciso di ricorrere all'amministrazione controllata e ora il suo destino è il mano ai giudici coreani, che devono decidere se c'è possibilità di salvezza o decretare il fallimento. I giudici hanno già stabilito che la compagnia deve presentare un piano di salvezza entro il 25 novembre prossimo, nominando come fiduciario l'attuale Ceo Suk Tai. Ma gli operatori e il mercato finanziario non scommettono sulla salvezza della compagnia, come dimostrano chiari segnali: il consorzio CKYHE ha sospeso la compagnia sud-coreana, già da mercoledì è sospesa la contrattazione delle azioni alla Borsa di Seoul (che potrebbero riprendere il 5 settembre) e una delle tre società di rating sud-coreane, la Korea Investors Service, ha degradato Hanjin Shipping allo stato di default.
    Le conseguenze di un fallimento potrebbero coinvolgere l'intero shipping container globale, perché Hanjin Shipping è la settima compagnia di trasporto container e ha una stiva complessiva di 609.500 teu. La situazione è complicata dal fatto che questa è la stagione di maggior domanda di trasporto, che durerà fino a ottobre. Negli Stati Uniti, l'associazione Retail Industry Leaders Association ha inviato una lettera al Dipartimento del Commercio e alla Federal Maritime Commission per chiedere provvedimenti per affrontare l'emergenza. Per ora, l'unico provvedimento è stato preso dall'altra compagnia sud-coreana, la Hyundai Merchant Marine, che ha messo a disposizione tredici portacontainer su alcune rotte servite da Hanjin Shipping.
    La crisi di Hanjin Shipping potrebbe però essere un'opportunità positiva per le altre compagnie marittime, che assisterebbero a un drastico calo di stiva in una fase in cui l'eccesso di offerta, fuori dai periodi di picco, ha creato un crollo dei noli che sta incidendo negativamente sui bilanci. Non si sa se è una coincidenza, ma la principale compagnia, la danese Maersk Line, ha annunciato un aumento dei noli a settembre sulle rotte tra Asia ed Europa/Stati Uniti.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    Lo spedizioniere svizzero Kuehne + Nagel ha conquistato il vertice della classifica delle spedizioni aeree in termini di volumi e ricavi, davanti a Dhl, Dsv e DB Schenker. Un quartetto europeo che domina il trasporto aereo delle merci.

Ferrovia

  • Prima rotaia per l’alta velocità merci tra la Bulgaria e Istanbul

    Prima rotaia per l’alta velocità merci tra la Bulgaria e Istanbul

    La Turchia vuole affermarsi come centro di smistamento delle merci tra Asia ed Europa, giocando anche sull’emarginazione di Russia e Bielorussia. Il piano Transport Vision 2053 prevede forti investimenti nel trasporto, tra cui una nuova ferrovia di 230 chilometri sino alla Bulgaria.
Renault rinnova i furgoni elettrici Kangoo e Master

TECNICA

Renault rinnova i furgoni elettrici Kangoo e Master
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
previous arrow
next arrow
Phse potenzia le attività in Brasile con un’acquisizione

LOGISTICA

Phse potenzia le attività in Brasile con un’acquisizione
530 milioni per l’idrogeno nei camion e nei treni

LOGISTICA

530 milioni per l’idrogeno nei camion e nei treni
Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?

LOGISTICA

Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
previous arrow
next arrow
Governo stanzia 200 milioni per il Gnl

ENERGIE

Governo stanzia 200 milioni per il Gnl
Laghezza entra nelle energie rinnovabili

ENERGIE

Laghezza entra nelle energie rinnovabili
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow