Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Il 20 agosto 2020 entrerà in vigore il primo Regolamento della riforma europea dell’autotrasporto e l’associazione degli autotrasportatori rumena Untrr chiede all’UE chiarimenti sul rientro degli autisti.

Podcast K44

Normativa

Aumentano i container nell’Adriatico del nord


Per la precisione, i quattro porti del network – ossia Trieste, Rijeka, Venezia e Koper – hanno movimentato lo scorso anno 1.835.960 teu, contro i 1.674.975 teu del 2013 e i 1.284.750 teu del 2010, anno di fondazione dell'associazione. Lo scalo che registra il maggior traffico è lo sloveno Koper, con 673.885 teu (e un incremento annuale del 12%), mentre quello che aumenta di più in termini percentuali è il croato Rijeka (+17%), che nel 2014 ha toccato i 200mila teu. I due porti italiani sono testa a testa, con un vantaggio di Trieste (506mila teu e un aumento del 10,3%) rispetto a Venezia (456.068 teu, con incremento del 2,1%).
Il 2015 porta anche una rotazione al vertice del Napa, dove l'Autorità Portuale di Trieste sostituisce quella di Koper. Durante l'assemblea generale, che si è svolta il 13 gennaio 2015, i quattro porti hanno confermato l'interesse nel sostenere i comuni interessi, con lo scopo di realizzare un piano di sviluppo strategico internazionale. Il prossimo febbraio, il Napa parteciperà al programma di lavoro pluriennale Ten-T, puntando su tre aree di sviluppo: sviluppo della ferrovia, utilizzo del gas naturale liquefatto e potenziamento delle aree portuali.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 videocast: il cronotachigrafo nel Primo Pacchetto Mobilità

    K44 videocast: il cronotachigrafo nel Primo Pacchetto Mobilità

    Tra le principali innovazioni adottate dal Primo Pacchetto Mobilità alcune riguardano il cronotachigrafo e le norme sul riposo degli autisti, che potranno cambiare l’autotrasporto internazionale in termini di costi e organizzazione. Ne parla questo episodio del videocast K44 Risponde.

Logistica

  • Prosegue la vertenza sul contributo postale

    Prosegue la vertenza sul contributo postale

    Il Tar del Lazio ha respinto gli ultimi ricorsi delle associazioni del trasporto avevano intrapreso contro l’Agenzia delle Comunicazioni e il ministero dello Sviluppo Economico sui servizi postali. Sette di loro hanno scritto alla ministra dei Trasporti.

Mare

  • Moby cerca aiuto nei fondi d’investimento

    Moby cerca aiuto nei fondi d’investimento

    Il 28 ottobre scade il termine entro cui Moby deve presentare il piano concordatario, ma è probabile un rinvio perché la compagnia marittima sta dialogando con alcuni fondi d’investimento.