Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • K44 podcast: come Autamarocchi affronta la carenza di autisti

    K44 podcast: come Autamarocchi affronta la carenza di autisti

    Dopo una tregua causata dalla Covid-19, si riparla del problema della carenza di autisti. In questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto l’amministratore delegato di Autamarocchi, Ervino Harvej, spiega come l’azienda di autotrasporto affronta questo fenomeno.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Cristiano Lucarelli esordisce nell’autotrasporto

    Archiviata momentaneamente la parentesi da allenatore (conclusa con l'esonero dalla Pistoiese avvenuto lo scorso febbraio), Cristiano Lucarelli, in attesa di trovare un nuovo impiego in panchina, ha avuto il tempo per seguire da vicino la riorganizzazione dell'ormai ex terminal Unicoop Impresa trasformato in Lucarelli Terminal Livorno. L'ex calciatore, in qualità di amministratore delegato dell'azienda, ha visitato transportlogistc di Monaco insieme al padre (presidente).
    Lucarelli ha spiegato la presenza alla fiera tedesca: "per un po' di appuntamenti con varie aziende partner e clienti, e per far sentire che a Livorno ci siamo anche noi. Quest'anno abbiamo partecipato alla fiera solo come visitatori ma speriamo alla prossima edizione, fra due anni, di poter avere uno stand anche noi". Ad affiancare padre e figlio nella rinascita dell'azienda è recentemente arrivato al vertice anche Roberto Piccini, ex presidente dell'Autorità Portuale di Livorno e della locale compagnia dei portuali.
    La costituzione della nuova società Lucarelli Terminal Livorno è il primo passo del processo di riorganizzazione e diversificazione dell'azienda di Cristiano Lucarelli e del padre Maurizio che, dopo l'esperienza con Unicoop Impresa iniziata nel 2006, intendono rilanciare e consolidare la loro presenza nel porto toscano come terminalisti e come impresa di sbarchi e imbarchi grazie a superfici totali di 55mila metri quadrati di piazzali e duemila di magazzino. Intendono anche differenziare le proprie attività nei settori dei trasporti e delle spedizioni, fondando due nuove società: Lucarelli Trasporti (che opererà con un parco mezzi costituito da 15 camion) e Lucarelli Forwarding Logistic, grazie a un accordo societario con la Base SpA di Livorno.
    "I nostri terminal portuali sono saturi e per questo abbiamo pensato di fare crescere l'attività allargando la sfera dei nostri servizi all'autotrasporto e alle spedizioni", prosegue Lucarelli, che parla di "un traffico annuale passato da 45mila a 60mila rimorchi movimentati grazie ai servizi ro-ro verso Cagliari (di Tirrenia) e verso la Libia. In termini di volume d'affari, il 2014 si è chiuso con un fatturato di circa sei milioni di euro ma il prossimo obiettivo, alla luce delle diversificazioni avviate, è quello di arrivare a dieci milioni".
    Insediatosi dal 2006 nel porto di Livorno rilevando Unicoop, Lucarelli opera due terminal, uno presso il canale Industriale (accosto 33) e l'altro presso il bacino Firenze (accosti 53 e 54), rispettivamente per i traffici container e multipurpose e per le autostrade del mare. L'ex calciatore chiede però al presidente dell'Autorità Portuale di Livorno attualmente in carica, Giuliano Gallanti, più spazi per crescere: "La speranza è che Gallanti ci consenta di crescere come terminal, perché gli spazi che abbiamo attualmente in concessione sono saturi e avremmo bisogno di più aree che avremmo anche già individuato. In particolare, nella riorganizzazione del porto conseguente al nuovo Piano Regolatore Portuale, ci sono alcuni spazi destinati ad altre attività che rischiano per anni di rimanere inutilizzati e penso in particolare ad alcune superfici vicine al Molo Italia".
    Negli ultimi tempi, al contrario, a Lucarelli era stata invece tolta una concessione su un'area di circa 4000 metri quadrati che l'azienda utilizzava per la sosta e la movimentazione dei semirimorchi. Lucarelli Terminal Livorno attualmente impiega circa 40 addetti e punta a un ampliamento dell'organico grazie alle nuove attività "ma – precisa il presidente allenatore – i futuri piani d'investimento del terminal sono legati alla possibilità di crescere che ci verrà data".

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • Grimaldi acquista traghetti e terminal in Spagna

    Grimaldi acquista traghetti e terminal in Spagna

    Il gruppo armatoriale napoletano Grimaldi potenzia la sua presenza in Spagna tramite l’acquisto dalla Naviera Armas Trasmediterránea di cinque traghetti e due terminal portuali a Barcellona e Valencia.

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Alibaba.com con Nola Business Park nel commercio elettronico

LOGISTICA

Allarme anche per la carenza di materie plastiche

LOGISTICA

Amazon aprirà tre logistiche in Veneto

LOGISTICA

Prefetto di Piacenza chiede Tavolo governativo su FedEx

LOGISTICA

Deutsche Post stanzia sette miliardi nella logistica sostenibile
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile
previous arrow
next arrow
Slider