Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Bolloré Logistics vuole espandersi in Italia

    Bolloré Logistics vuole espandersi in Italia

    Bolloré Logistics Italy ha completato la ristrutturazione della sede di Milano, ampliata per aggiungere una superficie di 1.500 metri quadrati di uffici e 4.000 di magazzini. In Italia vuole crescere in nuovi settori e aprire un impianto a Verona.

Podcast K44

Cronaca

  • Webfleet celebra il suo 25° anniversario nella gestione del parco veicoli

    Webfleet celebra il suo 25° anniversario nella gestione del parco veicoli

    Webfleet, la soluzione telematica di Bridgestone per la gestione del parco veicoli, festeggia quest'anno il suo 25° anniversario. Per celebrare questo traguardo, l'azienda ha degli eventi presso il suo quartier generale di Amsterdam, evidenziando l'evoluzione e l'innovazione costante che l'hanno resa un leader globale nel settore.

Normativa

Mare

  • Restano i dubbi sul franco libero del ponte sullo Stretto

    Restano i dubbi sul franco libero del ponte sullo Stretto

    Dopo le rassicurazioni fornite dalla Società Stretto di Messina sul passaggio delle navi sotto il futuro ponte, il ministero dei Trasporti dichiara che nel 2023 sono passate sullo stretto alcune portacontainer più alte di 65 metri.

Autotrasporto

    Cristiano Lucarelli esordisce nell’autotrasporto

    Archiviata momentaneamente la parentesi da allenatore (conclusa con l'esonero dalla Pistoiese avvenuto lo scorso febbraio), Cristiano Lucarelli, in attesa di trovare un nuovo impiego in panchina, ha avuto il tempo per seguire da vicino la riorganizzazione dell'ormai ex terminal Unicoop Impresa trasformato in Lucarelli Terminal Livorno. L'ex calciatore, in qualità di amministratore delegato dell'azienda, ha visitato transportlogistc di Monaco insieme al padre (presidente).
    Lucarelli ha spiegato la presenza alla fiera tedesca: "per un po' di appuntamenti con varie aziende partner e clienti, e per far sentire che a Livorno ci siamo anche noi. Quest'anno abbiamo partecipato alla fiera solo come visitatori ma speriamo alla prossima edizione, fra due anni, di poter avere uno stand anche noi". Ad affiancare padre e figlio nella rinascita dell'azienda è recentemente arrivato al vertice anche Roberto Piccini, ex presidente dell'Autorità Portuale di Livorno e della locale compagnia dei portuali.
    La costituzione della nuova società Lucarelli Terminal Livorno è il primo passo del processo di riorganizzazione e diversificazione dell'azienda di Cristiano Lucarelli e del padre Maurizio che, dopo l'esperienza con Unicoop Impresa iniziata nel 2006, intendono rilanciare e consolidare la loro presenza nel porto toscano come terminalisti e come impresa di sbarchi e imbarchi grazie a superfici totali di 55mila metri quadrati di piazzali e duemila di magazzino. Intendono anche differenziare le proprie attività nei settori dei trasporti e delle spedizioni, fondando due nuove società: Lucarelli Trasporti (che opererà con un parco mezzi costituito da 15 camion) e Lucarelli Forwarding Logistic, grazie a un accordo societario con la Base SpA di Livorno.
    "I nostri terminal portuali sono saturi e per questo abbiamo pensato di fare crescere l'attività allargando la sfera dei nostri servizi all'autotrasporto e alle spedizioni", prosegue Lucarelli, che parla di "un traffico annuale passato da 45mila a 60mila rimorchi movimentati grazie ai servizi ro-ro verso Cagliari (di Tirrenia) e verso la Libia. In termini di volume d'affari, il 2014 si è chiuso con un fatturato di circa sei milioni di euro ma il prossimo obiettivo, alla luce delle diversificazioni avviate, è quello di arrivare a dieci milioni".
    Insediatosi dal 2006 nel porto di Livorno rilevando Unicoop, Lucarelli opera due terminal, uno presso il canale Industriale (accosto 33) e l'altro presso il bacino Firenze (accosti 53 e 54), rispettivamente per i traffici container e multipurpose e per le autostrade del mare. L'ex calciatore chiede però al presidente dell'Autorità Portuale di Livorno attualmente in carica, Giuliano Gallanti, più spazi per crescere: "La speranza è che Gallanti ci consenta di crescere come terminal, perché gli spazi che abbiamo attualmente in concessione sono saturi e avremmo bisogno di più aree che avremmo anche già individuato. In particolare, nella riorganizzazione del porto conseguente al nuovo Piano Regolatore Portuale, ci sono alcuni spazi destinati ad altre attività che rischiano per anni di rimanere inutilizzati e penso in particolare ad alcune superfici vicine al Molo Italia".
    Negli ultimi tempi, al contrario, a Lucarelli era stata invece tolta una concessione su un'area di circa 4000 metri quadrati che l'azienda utilizzava per la sosta e la movimentazione dei semirimorchi. Lucarelli Terminal Livorno attualmente impiega circa 40 addetti e punta a un ampliamento dell'organico grazie alle nuove attività "ma – precisa il presidente allenatore – i futuri piani d'investimento del terminal sono legati alla possibilità di crescere che ci verrà data".

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • FedEx ridurrà i colletti bianchi in Europa

    FedEx ridurrà i colletti bianchi in Europa

    FedEx ha annunciato a metà giugno 2024 che intende ridurre gli addetti in Europa di 1.700-2.000 unità, nelle funzioni legate al back-office e al commerciale. Lo scopo è “adattarsi alle mutevoli dinamiche del mercato”.

Ferrovia

  • In Svizzera primo passo per la ferrovia alternativa a Rastatt

    In Svizzera primo passo per la ferrovia alternativa a Rastatt

    La Svizzera promuove lo sviluppo della Ferrovia Alsaziana che la collega alla Francia tramite il nodo di Basilea. Potrà servire come alternativa al collegamento tra sud e nord dell’Europa tramite Rastatt, soprattutto per il trasporto di semirimorchi.
Schmitz Cargobull EcoDuo svela un doppio semirimorchio da 31,5 metri

TECNICA

Schmitz Cargobull EcoDuo svela un doppio semirimorchio da 31,5 metri
Schmitz Cargobull anticipa le novità dello IAA 2024

TECNICA

Schmitz Cargobull anticipa le novità dello IAA 2024
Bpw inserisce l’intelligenza artificiale negli assali dei rimorchi

TECNICA

Bpw inserisce l’intelligenza artificiale negli assali dei rimorchi
Nuovi autocarri Astra per lavori pesanti in cava

TECNICA

Nuovi autocarri Astra per lavori pesanti in cava
K44 video | nuova gamma pesante Iveco sotto la lente

TECNICA

K44 video | nuova gamma pesante Iveco sotto la lente
previous arrow
next arrow
L’autonomia differenziata potrebbe nuocere alla logistica

LOGISTICA

L’autonomia differenziata potrebbe nuocere alla logistica
Alleanza tra Daimler Truck e Kawasaki sull’idrogeno per i camion

LOGISTICA

Alleanza tra Daimler Truck e Kawasaki sull’idrogeno per i camion
K44 video | viaggio in Norvegia con Scania elettrico

LOGISTICA

K44 video | viaggio in Norvegia con Scania elettrico
L’Emilia-Romagna cresce nella logistica in conto terzi

LOGISTICA

L’Emilia-Romagna cresce nella logistica in conto terzi
Dhl apre una logistica per veicoli elettrici a Milano

LOGISTICA

Dhl apre una logistica per veicoli elettrici a Milano
previous arrow
next arrow
Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania

ENERGIE

Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania
La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio

ENERGIE

La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio
Finanza sequestra deposito di gasolio in azienda logistica

ENERGIE

Finanza sequestra deposito di gasolio in azienda logistica
Finanza sequestra un milione e mezzo di euro per frode nei carburanti

ENERGIE

Finanza sequestra un milione e mezzo di euro per frode nei carburanti
Operazione anticontrabbando sequestra quattro articolati

ENERGIE

Operazione anticontrabbando sequestra quattro articolati
previous arrow
next arrow
Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027

SERVIZI

Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027
K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte

SERVIZI

K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte
K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte

SERVIZI

K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte
K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi

SERVIZI

K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi
Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica

SERVIZI

Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica
Un nuovo software per controllare i tempi di guida

SERVIZI

Un nuovo software per controllare i tempi di guida
Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte

SERVIZI

Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte
Msc sta acquisendo il Secolo XIX

SERVIZI

Msc sta acquisendo il Secolo XIX
Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali

SERVIZI

Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali
Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione

SERVIZI

Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione
Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion

SERVIZI

Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion
Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir

SERVIZI

Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir
Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri

SERVIZI

Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri
Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale

SERVIZI

Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale
Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv

SERVIZI

Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv
previous arrow
next arrow