Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • I traffici container nel Mediterraneo si avvicinano all’Italia

    I traffici container nel Mediterraneo si avvicinano all’Italia

    L’edizione 2020 del rapporto Italian Maritime Economy realizzato da Srm mostra come il baricentro delle rotte dei container sta lentamente spostandosi verso le nostre coste, favorendo i porti della Penisola. Che però sono frenati dai collegamenti verso l’entroterra.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Continua a frenare il trasporto italiano

    La rilevazione semestrale del Centro Studi Confetra mostra ancora segni di aumento nel trasporto merci italiano, ma con valori percentuali minori rispetto al semestre precedente, che già mostrava segnali di rallentamento, seguendo l'andamento dell'indice della produzione industriale dell'Istat: nei primi sei mesi una crescita media dei tassi tendenziali del +2,7% che si affievolisce con il trascorrere dei mesi e un secondo semestre con una media del -1,3% che porta la media dell'intero anno al +0,7%.
    Per quanto riguarda in modo specifico il trasporto, quello stradale di linea e quello espresso sembrano reggere meglio: il primo è cresciuto del 2,4% nel collettame e del 2,5% nel carico completo internazionale (valori che nel secondo semestre del 2017 erano rispettivamente del 6,1% e 6,5%). Una conferma di queste cifre viene dall'andamento del traffico autostradale dei veicoli pesanti (+2,6%) e di quello dei transiti alpini (+3,3%). I corrieri hanno aumentato le consegne nazionali del 2,5% e quelle internazionali del 4%, grazie soprattutto all'espansione del commercio elettronico.
    Sono in rosso invece il trasporto ferroviario (-0,4% in termini di treni/km) e quello aereo (-0,4% in tonnellate). Per quanto riguarda il cargo aereo, flette il principale scalo italiano, quello di Malpensa (-3,2%), mentre sale Roma Fiumicino dell'11 percento. Il trasporto marittimo mostra un andamento più articolato. I porti container gateway continuano a crescere, anche se in misura minore rispetto al 2017 (4,8% contro 7,4%), mentre continua la discesa di quelli transhipment, che nel secondo semestre del 2018 segnano un ulteriore rosso del 10,1%, con la punta del 56,3% di Cagliari e un arretramento di Gioia Tauro del 4,9%. Il ro-ro resta positivo (+2,5%), ma con un valore nettamente inferiore rispetto al 2017 (quando segnava +8,1%). Sottozero anche le rinfuse liquide (-1%) e quelle solide (-4,6%).
    L'Ufficio Studi di Confetra rileva anche il "sentimento" degli operatori sull'evoluzione nel breve periodo: "Per il 2018 il nostro campione di aziende prevedeva per il 59% traffici stabili (erano cresciuti in modo sostenuto nel 2017) e per il 41% ulteriore crescita. La percentuale di coloro che ne prevedevano il calo era a zero mentre a fine 2018 è del 12,2%, mentre il 56,8% si aspetta stabilità ed il 31,1% una crescita". Tra i fattori di rischio per quest'anno, Confetra segnala l'esito negativo del negoziato commerciale tra Stati Uniti e Cina, l'aumento delle tensioni finanziarie nei Paesi emergenti e la Brexit. "Spero che non si debbano sommare – come è accaduto nel 2018 - la riduzione della domanda interna in particolare degli investimenti ed, in misura minore, della spesa delle famiglie e la diminuzione della produzione industriale", aggiunge il presidente di Confetra Nereo Marcucci.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    La Commissione Europea ha diffuso uno studio che mostra come l’obbligo di rientro in sede dei camion che svolgono autotrasporto internazionale dopo otto settimane, previsto dal Primo Pacchetto Mobilità, può aumentare l’impatto ambientale del trasporto. Vero problema o manovra politica per modifiche? Ne parla Paolo Cesaro in questo podcast di …

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

LOGISTICA

È corretto il nuovo nome del ministero dei Trasporti?

LOGISTICA

Conftrasporto contro cambio di nome del ministero Trasporti

LOGISTICA

I Trasporti escono dal ministero dei Trasporti

LOGISTICA

Cinque arresti per frode fiscale su pallet a Verona
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV
previous arrow
next arrow
Slider